Il leader del Movimento "Diritti Civili", Franco Corbelli, risponde all'appello pubblico che un militante e dirigente calabrese di Forza nuova, Igor Colombo, gli ha rivolto per intervenire sulla situazione difficile nella quale versa il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, attualmente detenuto e in gravi condizioni di salute.

Depositata la Sentenza con la quale il Tribunale di Cosenza, a metà ottobre, ha assolto G.E., di anni 58, dalla grave accusa di aver minacciato, nel lontano gennaio 2015, in quel di Pietrafitta, in aperta campagna, il cognato M.A., brandendo un'ascia e proferendo, al suo indirizzo, frasi minatorie e minacciose, alla presenza dei figli e di un altro parente.

 

Con la solita schiettezza e con la sincerità che lo contraddistingue il Procuratore capo della Procura della Repubblica di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri, nella recente intervista  su "In Onda" trasmessa da "La7" e condotta da David Parenzo e Concita De Gregorio, ha bocciato senza remore e con decisione la riforma Cartabia.

Editoriale del Direttore