Una manifestazione spontanea di cittadine e cittadini, di autentica società civile, non inquinata dalla presenza spregevole di politici e politicanti che oggi parlano di sanità dimenticando con grande ipocrisia di essere partecipi e complici di coloro i quali hanno assassinato la sanità, di coloro i quali con la sanità si sono arricchiti, di coloro i quali attraverso la gestione della sanità hanno alimentato con assunzioni pilotate i voti di scambio con i quali hanno conquistato poltrone e potere.
Leggi tutto...

Il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, da tantissimi anni impegnato, con le sue battaglie civili e di Giustizia, sul dramma delle carceri,  interviene sul caso del focolaio Covid nella casa circondariale di Catanzaro, che ha fatto purtroppo registrare  una vittima, un detenuto 60enne, e chiede di sapere “se tutti i detenuti e il personale penitenziario dell'istituto di pena catanzarese e delle altre carceri calabresi sono stati ad oggi vaccinati”.

Leggi tutto...

Questa lettera nasce da un'iniziativa di alcuni pazienti oncologici appartenenti al gruppo “Sconfiggiamo il cancro al polmone” di ALCASE(Alliance for Lung Cancer Advocacy, Support and Education)  Italia, prima e più nota organizzazione no-profit italiana dedicata esclusivamente alla lotta al cancro del polmone.

Leggi tutto...

Il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, “giudica un grave errore, che potrebbe avere pesanti conseguenze ed essere fatale, la decisione del presidente della Regione, Nino Spirlì, di far slittare al 10 marzo la chiusura delle scuole e l'inizio della vaccinazione del personale scolastico” e lo invita “a seguire l'esempio della Puglia che ha annunciato oggi la chiusura delle scuole, con l'istituzione della Dad, da lunedì prossimo, 22, e per due settimane per vaccinare gli operatori della scuole e fronteggiare la minaccia delle pericolose e assai contagiose varianti, ad iniziare da quella inglese che di fatto ha già invaso anche l’Italia”.

Leggi tutto...

Editoriale del Direttore (2)