Utenti connessi

Damiano Covelli, capogruppo Pd, "La proposta di intitolazione di Via Piave alla Santelli: non si strumentalizzi una tragedia"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sulla proposta di intitolare Via Piave alla memoria di Jole Santelli, interviene il capogruppo Pd in consiglio comunale, Damiano Covelli. "La proposta di rinominare via Piave in via Jole Santelli, appare più una strumentalizzazione di una tragedia a fini elettorali che un sincero tributo al Presidente della Regione. È bene ricordare - afferma Damiano Cevelli - ai solerti consiglieri comunali che questa materia è disciplinata da una legge e da regolamenti e quindi è necessario che tutti i passaggi previsti siano rispettati. Tutto questo al fine di evitare una facile propaganda soprattutto in un momento come questo di forte emotività. Ancora di più se si pensa tra l'altro, che la materia è di stretta competenza della giunta e nessuna commissione consiliare e neanche il consiglio comunale può decidere in merito".
"Coloro che oggi - conclude il capogruppo del Pd in consiglio comunale - propongono scorciatoie lo fanno facendo finta di non conoscere le procedure ma soprattutto strumentalizzando ai fini elettorali la prematura scomparsa del Presidente della Regione. Basta con questi atteggiamenti populistici che non fanno onore e non rispettano la memoria di Jole Santelli.

Redazione