ll Governatore Roberto Occhiuto pur avendo più volte annunciato grandi cambiamenti ed epocali rivoluzioni per quel che riguarda una delle poltrone più "pesanti" ed importanti dell'Ente Regione, quella del direttore generale del Dipartimento Programmazione unitaria che gestisce i fondi della comunità Europea e quelli nazionali, ha optato per una riconferma.

Infatti è stato riconfermato all'importantissimo ruolo il il dott. Maurizio Nicolai, che era stato nominato nella stessa mansione dalla compianta Governatrice Jole Santelli. Ma anche quando a guidare il baraccone regionale vi era l'ex Governatore Mario Oliverio, il potente Maurizio Nicolai, genero dell'altrettanto potente ex senatore socialista, Cesare Marini, rivestiva il ruolo di direttore generale dell'Arcea. Nelle elezioni regionali del 2020, Maurizio Nicolai, si candidò alle regionali nella lista di Forza Italia racimolando ben 3.200 voti. Altro tassello del suo notevole curriculum vitae.

Redazione
 

Editoriale del Direttore