Matteo Salvini concludendo con la sua presenza i lavori degli Stati Generali della Lega tenuti a Zambrone, fra le tante interviste rilasciate, ha dichiarato che la Calabria non ha la necessità di un sindaco fallito di Napoli, con  chiaro riferimento a Luigi De Magistris, candidato a Governatore della Calabria. E Salvini non facendo il nome di qualche possibile candidato Governatore del Pd ignorando completamente ha fatto cenno al solo De Magistris, individuando nello stesso evidentemente il nemico da citare, denigrare ed abbattere.

Di conseguenza a piccata e pronta replica del primo cittadino di Napoli non si è fatta attendere attraverso la pubblicazione di un post sui social. "La Calabria non ha bisogno di Matteo Salvini, un razzista che ha fatto la sua fortuna politica insultando i meridionali per poi costruirsi, anche su scandali vari, una fortuna politica. Da Sindaco di Napoli – ha scritto Luigi De Magistris – pur tra tante difficoltà e problemi, ho portato la città dai rifiuti al primo piano, per colpa anche di persone di cui si circonda, a città prima per crescita culturale e turistica. Salvini danneggia anche solo con la sua vuota presenza, l'immagine di una Regione che ha bisogno di onestà, competenza, bellezza, dignità e cura, non di propaganda squallida di chi ci ha sempre trattato con disgusto come terroni".

Redazione

  • I piu Letti

  • Ultime News

Editoriale del Direttore (2)