Header Blog Banner (2)

Momento del ricordo di Jole Santelli per i dieci anni di Pegaso

Cinquemila persone si sono laureate grazie all'Università Telematica Pegaso dal 2014 a Cosenza. È il bilancio presentato al convegno svolto stamani a Rende nella sede della BCC Mediocrati.

L’incontro è stato aperto dal sottosegretario agli interni, Wanda Ferro, che ha sottolineato l’importanza della formazione a distanza in un contesto di società in cui bisogna abbinare la tecnologia alla qualità formativa.

Il rettore Pierpaolo Limone ha voluto ricordare, a tre anni dalla scomparsa, l’ex presidente della Regione, Jole Santelli, premiando le sorelle Paola e Roberta ed evidenziando le qualità umane e politiche della prima donna governatrice della Calabria.

Pierpaolo Limone ha anche voluto sottolineare il lavoro svolto dai due responsabili di Cosenza, Ferdinando Verardi e Lillino Citrigno, e le occasioni di incontro con le imprese e gli incubatori calabresi per un rapporto costante con il mondo del lavoro.
 
Redazione

Editoriale del Direttore