Ad una analisi seria ed obiettiva, nonostante i calabresi abbiano avuto modo di poter valutare una situazione disastrosa sul piano sanitario, abbiano avuto modo di vivere una crisi economica senza precedenti non sussistono ancora le condizioni per un reale cambiamento di quella classe politica che è il vero disastro di una terra sempre più disastrata.

Leggi tutto...

La corazzata o il carrozzone del centrodestra che sospinto dalle eterne divisioni del centrosinistra e dalle probabili spaccature anche del fronte civico è convinto di vincere facile è al lavoro per la composizione delle liste. E sono tante.
Leggi tutto...

Il Presidente ff, Nino Spirlì, annuncia con una certa enfasi la fissazione della nuova data delle prossime elezioni regionali. Si voterà domenica 11 aprile. Un rinvio di circa 2 mesi, dal 14 febbraio, data fissata in precedenza dallo stesso Spirlì, all'11aprile. Ovviamente i primi a plaudire al rinvio è stato il Pd con una dichiarazione del commissario regionale, l'ex consigliere regionale della Campania, Stefano Graziano.

Leggi tutto...

 Francamente sarebbe stata una grande sorpresa se il Pd calabrese, consociativo da sempre del potere e facente parte del PUT ( partito unico della Torta), termine utilizzato e coniato dal candidato Presidente Carlo Tansi, fosse stato concorde con la eventuale candidatura del Sindaco di Napoli ed ex magistrato Luigi De Magistris a Governatore.

Leggi tutto...

Con il rinvio della data delle elezioni fortemente voluto dal Presidente ff, Nino Spirlì, nonostante il parere contrario del gruppo regionale della Lega, quel partito che lo ha nominato Vicepresidente, subito dopo le elezioni del 26 gennaio anche grazie agli uffici e alla sponsorizzazione della compianta Governatrice Jole Santelli, si intensificano le probabilità di una possibile candidatura del Sindaco di Napoli ed ex magistrato, Luigi De Magistris, che fu protagonista in Calabria di una stagione di speranza e di cambiamento che poi inevitabilmente i poteri forti della corruzione dilagante e della politica marcia calabrese hanno distrutto e frantumato.

Leggi tutto...

 Nonostante la drammatica situazione sanitaria calabrese sia stata per oltre un mese all'attenzione pubblica nazionalòe e nonostante il periodo upo  buio che attraversa la nostra terra si continua ad operare con i soliti metodi di sempre. E sulla recente delibera approvata dalla Commissaria dell'Asp di Cosenza, Cinzia Bettelini, nella quale si autorizza l'assunzione di 40 lavoratori tramite il Centro per l'Impiego interviene con decisione e con chiarezza Giuseppe Mazzuca, componente dell'assemblea nazionale del Pd.
Leggi tutto...

Editoriale del Direttore (2)