Utenti connessi

Lega e Partito Democratico separati da meno di un punto, il sondaggio che fa tremare Salvini

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Lega di Salvini ormai tallonata da vicino dal Partito Democratico, che riduce lo svantaggio sotto il punto percentuale. È il quadro che emerge dall’ultimo sondaggio realizzato da Ixè per l’osservatorio politico nazionale al mese di novembre. Il Carroccio scende ancora rispetto allo scorso mese di uno 0,1% attestandosi al 22,3%, vedendo ormai col binocolo il risultato delle Europee del 2019 quando toccò il 34,3%. Dietro il Partito Democratico di Zingaretti sale al 21,7% (+0,1%), separato da Salvini e soci da uno 0,6%. Alle loro spalle brusco calo dopo mesi di crescita per Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni passa dal 16,9 per cento al 16,3%, ma non ne approfitta il Movimento 5 Stelle che si attestano al 15,6% (-0,2%). Tra i partiti sotto la doppia cifra, Forza Italia sale all’8,1% (+0,4%), mentre sono molto più staccati Italia Viva (2,7%), Sinistra (2,6%), Azione (2,3%), +Europa (1,8%).
Articolo di Fabio Calcagni

Fonte: Ilriformista.it