Utenti connessi

Il Segretario della Lega, On. Invernizzi, "Maggiore trasparenza sulla giunta regionale"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In seguito alle polemiche in corso sulla posizione dell'assessore Domenica Catalfamo, oggetto di alcune vicende giudiziarie comunque tutte da verificare, è intervenuto finanche il segretario regionale della Lega, il deputato bergamasco Cristian Invernizzi, del quale tutti i calabresi conoscono i suo proverbiale impegno in prima linea nella lotta alla 'ndrangheta. Una presa di posizione che non lascia dubbi. "Siamo garantisti, ma seguiamo con grande attenzione e apprensione - afferma Cristian Invernizzi -  gli sviluppi di questa vicenda che tocca da vicino un componente importante della Giunta regionale. In ogni caso, auspichiamo di avere il prima possibile la massima chiarezza sui fatti, certo che l’assessore e la presidente Jole Santelli sapranno gestire con grande delicatezza la situazione". "Su questa vicenda – insiste il deputato bergamasco segretario regionale della Lega in Calabria, On. Cristian Invernizzi – c’è una costante interlocuzione con la presidente Santelli, alla quale abbiamo già fatto ben presente la nostra posizione in merito. L’approccio garantistico, che da sempre contraddistingue il nostro partito, deve essere però contemperato dall’assoluta necessità di trasparenza su un Giunta da poco insediata, a maggior ragione in seguito a una campagna elettorale in cui la lotta alla ‘ndrangheta e la trasparenza delle azioni amministrative sono state fin dall’inizio le tematiche principali della coalizione di centrodestra». E non vi è alcun dubbio che per come ha dichiarato lo stesso On. Invernizzi nella recente campagna elettorale regionale "la lotta alla 'ndrangheta e la trasparenza delle azioni amministrative sono state fin dall'inizio le tematiche principali della coalizione di centrodestra". Frase che ripetiamo volutamente anche se probabilmente tante procure antimafia che indagano sulla recente campagna elettorale regionale non sembra ne siano profondamente convinti. Probabilmente ne è convinto l'On. Invernizzi che, essendo  bergamasco non può conoscere a fondo la Calabria. Certamente lo stesso è convintamente in buona fede quando afferma che la lotta alla 'ndrangheta è una delle tematiche principali della coalizione di centrodestra. Del resto tutti i politici calabresi di ogni colore hanno sempre sostenuto da decenni e decenni la necessità della lotta alla 'ndrangheta. Lasciamo ai nostri lettori valutare sinora quale effetti hanno sortito in Calabria le azioni della politica contro le mafie. Non vi è alcuna necessità di scrivere altro.

Redazione