Header Blog Banner (2)

La senatrice Stefania Craxi con Silvio Berlusconi

“Forza Italia può fregiarsi a tutto titolo di casa dei riformisti. È la casa per chi, come me, si riconosce nei valori e nella tradizione del socialismo riformista, che ha fatto fare passi in avanti al Paese quando ha funzionato l’incontro costruttivo e innovativo con il riformismo liberale e con quello cattolico-liberale".

 

"Forza Italia ha dato ai riformisti rispetto della loro storia e agibilità politica. Nella mia battaglia di verità e di giustizia sulla figura e l’opera di mio padre e sulla fine della prima Repubblica, ho trovato sempre al mio fianco un grande combattente: Silvio Berlusconi”.

Così Stefania Craxi, senatore di Forza Italia e presidente della Commissione Affari esteri e difesa a Palazzo Madama, intervenendo a Roma alla Convention sui 30 dalla nascita del movimento azzurro.  

“Forza Italia – ha afermato Stefania Craxi – è quel grande spazio di libertà che ci consente e ci consentirà di difendere i nostri valori basati sull’equità, sul merito, sul lavoro, sulla responsabilità, i valori della centralità della persona, della famiglia, della comunità che sono i valori naturali, comuni a credenti e non credenti.

Forza Italia è quello spazio di libertà dove possiamo continuare a far vivere un riformismo pragmatico, moderno, adatto ai tempi, dove la politica cessa di essere al servizio della volontà per mettersi al servizio del benessere degli uomini, per consentire a tutti una buona vita”.

Redazione

Editoriale del Direttore