Si rinnovano a ritmo continuo gli appelli di associazioni, movimenti, comitati spontanei e singoli cittadini soprattutto tramite i social affinchè i due candidati alla Presidenza della Regione Calabria, Luigi De Magistris, sindaco di Napoli e Carlo Tansi, fondatore del movimento "Tesoro Calabria", essendo ambedue rappresentanti del fronte civico possano trovare una proficua intesa per divenire insieme ed alleati una reale e concreta possibilità di cambiamento per una terra dove la Casta politica è rea di averne distrutto finanche la speranza.

Una Casta che, indipendentemente, dalla colorazione politica fittizia e fasulla è sempre stata coesa e unita nel speculare e nel gestire il bisogno dei calabresi con il voto di scambio, con gli affari e spesso e sovente anche con le collusioni con la criminalità organizzata. Lo dimostra la storia della gestione della sanità che attraversata dal filo comune degli affari ha interessato a fasi alterne giunte regionali di centrodestra e giunte regionali di centrosinistra, sempre l'una funzionale all'altra. Molte le attese per la conferenza stampa che si terrà domani, 8 febbraio, alle 16.00 con la presenza di Carlo Tansi e di Luigi De Magistris che si terrà nella sede di Via Panebianco 652 (palazzo arancione di fronte piscina comunale). Una eventuale e attesa alleanza con un fronte comune che potrebbe essere la vera e grande sorpresa delle prossime elezioni regionali del prossimo 11 aprile.

 
Redazione

  • I piu Letti

  • Ultime News

Editoriale del Direttore (2)