Grande successo per la prima edizione del Festival della moda italiana di Sanremo celebrata nell'incantevole scenario di Villa Ormond.

E a conquistare Sanremo nell'occasione della prima edizione del Festival della Moda Italiana non poteva che essere l'arte calabrese del fashion designer cosentino Claudio Greco. Un mix di colori, che l'artista ha scelto per aprire il palcoscenico a giovani stilisti emergenti nazionali ed internazionali. Claudio Greco ha scelto per l'occasione capi di collezioni inedite che abbracciano le quattro stagioni, partendo da un abito tricolore e chiudendo con un omaggio ad Orietta Berti. Tra paillette e piume blu, il fashion designer ha deciso di omaggiare la nota cantante sulle note della nuova hit musicale, facendo sfilare un abito unico e inimitabile nello stile che lo contraddistingue. Nel corso dell'evento le modelle hanno indossato anche i caschi da lavoro in grafene, presentati in un progetto fondato e promosso dall’ingegnere Stefania Spadafora e che coinvolge anche Confapi. Non poteva mancare a fine evento l'appuntamento con la finale Euro 2020 e i festeggiamenti in un noto lido di Sanremo, dove Claudio Greco ha dato prova del suo estro anche in questa occasione.

Redazione

 

 




 


  • I piu Letti

  • Ultime News

Editoriale del Direttore (2)