Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Lunedì, 17 Dicembre 2018 10:16

Papa Francesco compie 82 anni. Gli auguri al Pontefice

Rate this item
(0 votes)
Papa Francesco Papa Francesco

Città del Vaticano, 17 dicembre 2018 - Buon compleanno a Papa Francesco. Bergoglio oggi spegne 82 candeline. I primi a fare gli auguri al Pontefice sono stati ieri i bimbi e il personale del Dispensario Santa Marta, che si occupa di aiutare i neonati in difficoltà. Il Papa è stato accolto con canti, coreografie e una enorme torta bianca e gialla, i colori del Vaticano. "Mi auguro che non ci sia un'indigestione con una torta così grande", ha scherzato lui.

E mentre Radio Vaticana sta raccogliendo gli auguri dei fedeli di tutto il mondo via whatsapp, il presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, e il segretario, monsignor Stefano Russo, in un messaggio di auguri al Pontefice, scrivono: "Con il suo magistero e la sua personalità Papa Francesco ci interroga e provoca a essere una Chiesa immersa nella storia, Chiesa capace di non scandalizzarsi delle contraddizioni e dei ritardi, Chiesa attenta a riconoscere i segni dello Spirito ovunque si manifestino".

E "ad aprire gli occhi e il cuore sui poveri spingendoci a farci loro prossimo con la comprensione benevola e creativa della carità". "Lei - continua il testo - ci riporta alla freschezza liberante di una Parola che si è fatta carne e chiede di essere annunciata nella sua conformità con i fatti". 

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato un messaggio di auguri a Papa Francesco: "Nella lieta ricorrenza del Suo genetliaco desidero porgerLe, a nome del popolo italiano oltre che mio personale, i più fervidi auguri e le più sentite felicitazioni. Con il Suo alto magistero, ribadito in occasione dei numerosissimi incontri e dei significativi viaggi apostolici effettuati quest'anno, Vostra Santità ha consegnato alle Nazioni visitate e all'intera Comunità Internazionale un pressante invito ad affrontare con coraggio e secondo giustizia le sfide dell'oggi, ricorrendo al dialogo e alla comprensione per sanare le ferite sociali e condurre i popoli alla riconcilazione".

Il capo di Stato prosegue: "La Sua sollecitudine nei confronti dell'Italia - della quale Le sono particolarmente grato - ha trovato un momento eccezionalmente significativo nella canonizzazione del Beato Paolo VI straordinario esempio di pastore capace di coniugare l'afflato di servizio alla Chiesa universale con la fedeltà alla matrice culturale che ha sempre nutrito il suo spirito generoso e il suo vivacissimo intelletto. Con viva gratitudine nelle prossime settimane milioni di uomini e donne, credenti e non credenti, guarderanno a Roma e si porranno in ascolto delle Sue parole, portatrici di messaggi di speranza universale e di un richiamo a una più autentica testimonianza dei valori spirituali e morali riassunti nella festa del Natale. Ad multos annos, Santità, con rinnovati auguri anche per le imminenti festività natalizie e le espressioni della più alta considerazione e del sincero affetto degli italiani tutti", conclude Mattarella.

 

 

 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco