Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Giovedì, 15 Novembre 2018 08:37

Movimento NOI: Il Sindaco Mario Occhiuto calpesta i Diritti dei Cittadini di Cosenza

Rate this item
(0 votes)

Ancora una volta il Sindaco Mario Occhiuto calpesta i diritti dei cittadini di Cosenza. 3500 cittadini, hanno chiesto di discutere della questione sulla metropolitana leggera Cosenza-Rende firmando una petizione che è stata recapitata nelle mani del Sindaco. Il primo Cittadino ha preferito, ancora una volta, non discutere in Consiglio Comunale, così come richiesto, l’argomento della metropolitana e non validare la petizione.

Il Movimento NOI, ritiene offensivo questo atteggiamento antidemocratico del primo Cittadino e denuncia la sua condotta come non degna di ricoprire un incarico pubblico così prestigioso. Mario Occhiuto dovrebbe solo vergognarsi, perché continua a mettere il bavaglio ai Cittadini di Cosenza ogni qualvolta si alza una protesta. Ma i cittadini liberi, non permetteranno a nessuno di farsi mettere il bavaglio e per questo, il giorno del consiglio comunale, presiederanno la sala consiliare dimostrando democraticamente, tutto il proprio dissenso verso un’azione politica squallida e che offende la Città di Telesio e dell’Accademia Cosentina.

 

 

 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« April 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco