Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 20 Luglio 2018 09:25

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato l'esecutore degli attentati a negozi

Rate this item
(0 votes)

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza ai domiciliari, Norberto Abritta, di 29 anni, ritenuto l'autore materiale dell'incendio compiuto il 19 maggio scorso ai danni del bar "Bilotti Food and Drink". Per quell'episodio, e per l'incendio di un altro locale avvenuto la stessa sera, era già stato arrestato come mandante, il 14 giugno scorso, il proprietario dei due esercizi, Gianfranco Parise (62).

Abritta è accusato di incendio doloso e danneggiamento fraudolento di beni assicurati. Dalle indagini è emerso che l'uomo si era fatto pagare 200 euro. Inoltre è emerso che Parise aveva dato a Abritta le chiavi del Bilotti Food and Drink e aveva lasciato nei locali alcune bottiglie con benzina per appiccare gli incendi. I carabinieri si sono dunque messi alla ricerca dell'uomo. Una pressione che lo ha spinto a presentarsi spontaneamente e ad ammettere le proprie responsabilità. Nell'occasione sono state anche refertate le cicatrici derivanti dalle ustioni riportate.

 

 

 

 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« January 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco