Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Lunedì, 09 Luglio 2018 11:44

E' morta la donna avvelenata da gas nervino, aveva 44 anni

Rate this item
(0 votes)
Dawn Sturgess Dawn Sturgess

La donna avvelenata con un agente nervino nel sud dell'Inghilterra è morta in ospedale. Lo ha reso noto la polizia britannica. Dawn Sturgess, 44 anni, era stata ricoverata in ospedale dopo esser stata misteriosamente contaminata lo scorso 30 giugno, assieme al 45enne Charlie Rowley. 

Secondo quanto ha affermato la polizia, entrambi sono stati esposti al Novichok, lo stesso tipo di agente nervino usato per avvelenare l'ex spia russa Sergei Skripal e sua figlia Yulia, a Salisbury, lo scorso marzo.

La polizia ritiene che Sturgess e Rowlwey siano stati avvelenati da un oggetto contaminato e abbandonato dopo il primo attacco a marzo, per il quale Londra accusa Mosca, che nega ogni coinvolgimento.

 

 

 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco