Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Si è svolto all'Università della Calabria il primo incontro della Piattaforma tematica regionale dell’area di innovazione “Turismo e Cultura” per fare il punto sulle iniziative operative in relazione ai programmi nazionali ed europei. Il confronto, che ha registrato una grande partecipazione di imprese, rientra nel quadro delle attività regionali a sostegno del patrimonio culturale e, nello specifico, nell’ambito della Strategia regionale di innovazione (S3 Calabria) che ha individuato due traiettorie di sviluppo relative alle tecnologie per il recupero, gestione e valorizzazione delle risorse culturali e ambientali insieme alle tecnologie e modelli di co-creazione di nuovi percorsi turistici esperienziali e conoscitivi.

"Ancora una volta viene palesato il fallimento di questo Governo, del ministro Grillo e del Governatore Oliverio. Fin dal primo giorno, il 5 giugno, in aula del Senato, in seduta plenaria, ho portato a conoscenza i senatori dei problemi della sanità calabrese in particolare modo i tagli effettuati dal decreto Scura in quei giorni, ma il Governo non mi ha ascoltato. Subito dopo ho interrogato il ministro Grillo sui tagli e il sottosegretario Fugatti ha risposto che era nei poteri del commissario farlo."

Il Procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla ha dissequestrato il Ponte del Diavolo, sequestrato il 23 agosto scorso insieme alle Gole del Raganello dopo la tragedia che si era consumata il 20 agosto in cui morirono 10 persone. Lo stesso è anche un collegamento viario pedonale alla mulattiera che conduce alla località Cioro, dove insistono dei terreni privati.

A causa di un incendio di sterpaglie divampato nel territorio di Crotone, ed alimentato dal forte vento di tramontana, l'Anas ha disposto la chiusura provvisoria al traffico, in entrambe le direzioni, di un tratto della statale "106 Jonica" adiacente all'ex area industriale. Il traffico al momento è deviato su viabilità alternativa. 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« August 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Archivio Articoli