Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Nell'anno appena arrivato si voterà in sei regioni con date diverse fra loro. I primi ad andare alle urne saranno gli abruzzesi. Infatti in Abruzzo si voterà il 10 febbraio. Per quel che riguarda gli accordi fra i partiti del centrodestra, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia in Abruzzo il candidato è stato indicato da Fratelli d'Italia con il senatore Marco Marsilio. Nello stesso mese di febbraio, due settimane dopo e precisamente il 24 febbraio si voterà in Sardegna,

L'area del centrodestra con ben 11 liste avrà quale candidato alla Presidenza della Regione il segretario del partito Sardo d'Azione, Christian Solinas, senatore ed eletto nella lista della Lega in Sardegna alleata con il Partito Sardo d'Azione. In Piemonte si voterà il 26 maggio in concomitanza con le elezioni Europee ed il candidato della coalizione di centrodestra sarà Alberto Cirio di Forza Italia.

A Forza Italia dovrebbe essere affidato anche il nominativo da indicare quale Presidente per la coalizione del centrodestra ed in Basilicata si voterà anche il 26 maggio con le Europee. Rimarranno poi per il mese di Novembre, il giorno non è stato ancora stabilito, le Regioni Emilia Romagna e Calabria.

L'accordo prevede fra i partiti del centrodestra che il candidato per la Regione Emilia Romagna venga indicato dalla Lega con il tentativo di scalzare una storica regione rossa per eccellenza ed infine per la Calabria l'accordo prevede che per il centrodestra il nome venga indicato da Forza Italia. In questo caso in pole position rimane il nome del Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto. Alla fine per il centrodestra l'Abruzzo a Fratelli d'Italia, la Calabria, la Basilicata de il Piemonte a Forza Italia e la Sardegna con l'Emilia Romagna alla Lega di Salvini.


Redazione

 

 

 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco