Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 16 Aprile 2021
itenfrdees
« April 2021 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

News

L'accordo stipulato fra la Regione Calabria attraverso l'ex Commissario ad Acta per la sanità, Massimo Scura, finalmente sostituito dal Generale dei Carabinieri, Saverio Cotticelli, e l'Inps, per come è stato stipulato e per gli effetti nefasti che ha prodotto è oggetto di discussione, di interventi di specialisti del settore sanitario e finanche di rappresentanti parlamentari come l'On. Francesco Sapia, deputato 5 Stelle e membro della Commissione Sanità della Camera.

"Il dolore di un padre che vede andar via il proprio figlio è quanto quello del figlio che deve abbandonare le sue radici, la sua Itaca". Questa una delle frasi di Pasquale Rossi, un grande meridionalista, quando descriveva l'esodo del dopoguerra dei tanti calabresi che migravano in America in cerca di fortuna. Oggi l'emigrazione è cambiata, non vi sono più le traversate oceaniche che duravano giorni e giorni e non si attendono più le accorate e struggenti lettere che arrivavano dopo settimane. Oggi con il mondo dei sociale si è sempre in contatto ma il dolore di avere un figlio lontano da casa rimane sempre per un genitore.

Pagina 2 di 2