Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 05 Aprile 2020
itenfrdees

Dalla Calabria

E' partito un maxi - esodo al contrario. Dal Nord al Sud. Ritornano in Calabria i tanti docenti, i tanti studenti universitari ed tanti lavoratori che vivono al Nord e che, avendo chiuso temporaneamente le scuole, le Università e molte aziende per bloccare il contagio del corona virus hanno pensato bene di ritornare in Calabria. Chi in Areo, chi in treno, chi con il Bus e chi con la propria autovettura. Inutile dire che tutto questo maxi esodo di migliaia e migliaia di calabresi che vivono al Nord non è stato accompagnato da alcun controllo.

Posted On Martedì, 25 Febbraio 2020 09:39

Il Gup di Vibo Valentia ha disposto il rinvio a giudizio di dieci persone, tra cui il sindaco ed il vicesindaco di Sorianello, Sergio Cannatelli e Carmine Mangiardi, accusate, a vario titolo, di abuso d'ufficio e tentata concussione in relazione alla gestione di alcuni immobili di proprietà dell'ente adibiti ad alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Posted On Giovedì, 20 Febbraio 2020 08:50

Il Gip distrettuale di Catanzaro, su conforme richiesta della Dda, ha disposto l'archiviazione della posizione dell'ex deputato e sottosegretario di Stato Giuseppe Galati nel procedimento denominato "Quinta Bolgia". Galati era indagato per concorso esterno in associazione mafiosa nell'inchiesta incentrata sui presunti illeciti nella gestione dell'Azienda sanitaria provinciale, con il coinvolgimento del management dell'ente e che, nel novembre scorso, portò all'arresto di 24 persone tra le quali lo stesso ex parlamentare, che venne posto ai domiciliari.

Posted On Mercoledì, 19 Febbraio 2020 20:50

Il calo demografico per la forte denatalità e l'emigrazione giovanile sono un combinato esplosivo per il futuro della Scuola in Calabria. I numeri sono semplicemente da rabbrividire. Basti accennarne qualcuno. Secondo i dati del MIUR relativi all'anno scolastico 2016/2017 il calo complessivo del numero degli studenti iscritti nelle scuole primarie e secondarie è stato di ben 7.804 unità rispetto all'anno precedente e per quel che riguarda l'anno scolastico 2017/2018 è stato di ben 5,717 studenti in meno. Un calo in solo due anni di 13.521 alunni con una media di oltre 6.500 alunni all'anno.

Posted On Martedì, 18 Febbraio 2020 21:03
Pagina 1 di 11

News dalla Calabria