Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Giovedì, 06 Agosto 2020
itenfrdees

Items filtered by date: Sabato, 07 Dicembre 2019

La coalizione civica, popolare, ecologista che ha deciso di presentare una lista alle prossime elezioni del consiglio regionale della Calabria, da oggi si dà il nome di Calabria in Comune. Il proliferare negli ultimi tempi delle candidature a Presidente della Regione da parte di chi si contrappone alla destra, lanciate e ritirate, oltre quelle già chiare, sono il frutto della mancanza di politica intesa come progettualità, incontro e mediazione senza le quali si finisce per ridurre la soluzione alla mera scelta di personalità da gettare nell'agone.

Published in Dalla Calabria

Si terrà martedì 10 dicembre alle 11.15, presso l’aula Solano del cubo 19/B dell’Università della Calabria, il seminario: La masso-’ndrangheta: Gotha e l’evoluzione delle mafie. A relazionare sul tema oggetto dell’ultimo lavoro di Claudio Cordova, Direttore de Il Dispaccio, saranno Fortunato Maria Cacciatore, docente Unical e Michele Inserra, giornalista de Il Quotidiano del Sud. La discussione sarà introdotta da Giancarlo Costabile e conclusa dallo stesso Claudio Cordova. L’iniziativa formativa si inserisce nell’ambito delle attività annuali del Laboratorio di Pedagogia dell’Antimafia, nato il 23 maggio 2011 e giunto al suo nono anno di attività.

Published in Agenda

Sarà il Teatro “Alfonso Rendano” il palcoscenico della terza edizione del Premio Agapanto, l’evento di solidarietà, organizzato dal Gruppo Citrigno e Fondazione Mediolanum Onlus, in programma il prossimo 12 dicembre. L’iniziativa, che quest’anno sostiene la Campagna “Curiamo La Ricerca”, per promuovere la raccolta fondi a favore della ricerca oncologica pediatrica, avrà due testimonial d’eccezione: la ballerina e pittrice Simona Atzori e l’attore Paolo Ruffini.

Published in Agenda

Nei giorni scorsi abbiamo appreso con sgomento dello stato di agitazione del personale degli asili nido del Comune di Cosenza, che rischia nei prossimi giorni di trasformarsi in vero e proprio sciopero, compromettendo la possibilità di accedere a un servizio fondamentale per centinaia di famiglie. L’ADISS  Multiservice (cooperativa di Paola che fornisce il personale agli asili di Via Livatino, Via Misasi e Largo Vergini), infatti, ha comunicato il ritardo nei pagamenti della mensilità di ottobre 2019 “in virtù - si legge nella comunicazione dello stato di agitazione redatta CGIL Fisascat e affissa in bacheca nei locali degli asili comunali - della dichiarazione di dissesto del Comune di Cosenza e delle fatture non ancora saldate da parte del Comune stesso”.

Published in Da Cosenza

E' stata pubblicata la sentenza n.2007 del 2019 emessa dal Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria, sezione di Catanzaro, con cui è stato dichiarato inammissibile il ricorso proposto Valerio Formisani, già candidato a Sindaco di Cosenza, quale legale rappresentante dell'Associazione “Cosenza in Comune” che contestava la realizzazione del sistema di collegamento metropolitano tra Cosenza, Rende e Università della Calabria.

Published in Da Cosenza

Dal consigliere generale del partito Radicale, Prof. Giuseppe Candido, riceviamo e volentieri pubblichiamo: "Non si possono ridurre i diritti dei cittadini e la loro rappresentanza democratica senza sentire la loro voce. Non si può stravolgere alla Costituzione con colpi di mano, come già hanno tentato, fallendo, nel 2016. Il taglio riproposto ora, a distanza di appena 3 anni da quel referendum, dei parlamentari di Camera (meno 230) e Senato (meno 115) è un nuovo attacco alla democrazia. Per questo motivo, il Partito Radicale Nonviolento ha messo a disposizione - in tutti i Comuni italiani, compresi gli oltre 400 comuni calabresi, - i moduli da sottoscrivere per la richiesta di referendum costituzionale sulla legge di riduzione del numero dei parlamentari."

Published in Dall'Italia

News dalla Calabria