Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 20 Gennaio 2020
itenfrdees
Items filtered by date: Giovedì, 12 Dicembre 2019

Il candidato a Governatore della Regione Calabria si rivolge agli esponenti politici che a tutto oggi hanno governato: avete fallito e dovreste solo mettervi da parte. "La politica, l'intera classe dirigente partitica, indipendentemente dal simbolo di appartenenza ha, completamente fallito, disattendendo tutte le istanze di una numerosissima parte della popolazione calabrese. Penso, ad esempio, al lavoro, al lavoro che non c'è, al lavoro negato ai giovani, a quella larga fetta di 40enni e 50enni, estromessi dal circuito lavorativo perché ritenuti, paradossalmente, troppo giovani per andare in pensione e troppo vecchi per reimmettersi in un mercato che non ha soluzioni. Penso, con preoccupazione, alle donne tagliate sempre più fuori."

Published in In Evidenza

Si è svolto presso l’aula magna dell’ITI “A. Monaco” di Cosenza il convegno di presentazione dell’annuale maratona di solidarietà per la raccolta fondi a favore di Telethon, fondazione che da anni finanzia la ricerca per la prevenzione e la cura delle malattie rare, organizzato dalla professoressa Concetta Gallo e dall’assistente tecnico Patrizia Iule per sensibilizzare i ragazzi sul tema delle patologie genetiche rare.

Published in Da Cosenza

La sezione INU Calabria ha celebrato nella sede del Consiglio Regionale della Calabria il suo Congresso alla presenza del presidente nazionale Michele Talia, delle istituzioni regionali e dei numerosi studenti partecipanti. Hanno affollato la Sala Calipari di Palazzo Campanella le Associazioni di categoria, gli Ordini professionali, i Collegi dei Geometri, i Dirigenti tecnici della Regione Calabria, oltre Docenti Universitari e molti altri cultori della materia. La cornice più significativa è stata quella dei tantissimi giovani provenienti dagli Istituti scolastici e dalle Università calabresi.

Published in Dalla Calabria

Si terrà venerdì 13 dicembre alle ore 10.45, presso l’aula Solano del cubo 19/B, il seminario sulla Ultimità intesa come nucleo di r-esistenza alla società del profitto e della violenza. La discussione coordinata da Giancarlo Costabile, sarà introdotta dal docente Unical Luca Parisoli, tra i maggiori studiosi al mondo della figura di Francesco d’Assisi e del Francescanesimo. Al dibattito interverranno Padre Vincenzo Macchia e Padre Alessandro Scaglia della Comunità degli Oblati della Chiesa di San Domenico in Cosenza. La cornice della discussione è rappresentata dal percorso di didattica sociale del Laboratorio di Pedagogia dell’Antimafia dell’Università della Calabria, nato il 23 maggio 2011 e giunto al suo nono anno di attività

Published in Agenda

Si è inaugurata nella autorevole cornice della Biblioteca 'Rodota' del Liceo Classico Telesio di Cosenza, la Mostra: 'Muri oltre Berlino', con la quale si vuole proporre una riflessione sulla possibilità di porre in comunicazione la parola muro con il suo contrario, la parola ponte, forse non soltanto un’aporia. Da qui l’idea del sottotitolo della mostra, ‘oltre Berlino’, che significa discutere ancora sulle conseguenze politiche in Europa dopo l’11 novembre del 1989, di cui ha parlato magistralmente la professoressa Marta Petrusewicz. La Mostra consiste nel proporre immagini, documenti, libri e letterature sugli altri muri della storia, per denunciarne la natura, tentando di recuperare l’antico e più vero significato di ‘confine’ come limes in comune e non barriera, separazione dall’altro.

Published in Cultura

Il Procuratore capo della Procura della Repubblica di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri, è impegnato in questi giorni, nel presentare il suo ultimo libro (il diciassettesimo) scritto a quattro mani con il giornalista Antonio Nicaso, "La Rete degli Invisibili". Nell'ambito delle numerose presentazioni, fra le quali Cosenza e Vibo le più recenti, il Procuratore Gratteri ha ribadito che "Si incominciano a intravvedere delle crepe all'interno della 'ndrangheta doc. Quando lo scorso anno abbiamo scritto 'La storia della 'ndrangheta' pensavamo di non scrivere più libri, perché pensavamo che non c'era più nulla da dire, ma proprio quando correggevamo le bozze di quel libro abbiamo visto che c'era un processo di accelerazione nel mutamento della 'ndrangheta."

Published in In Evidenza

News dalla Calabria