Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 14 Dicembre 2019
itenfrdees
Items filtered by date: Venerdì, 08 Novembre 2019

"I decisori nazionali perseverano nell’errore di trattare la Calabria come se fosse la bestia feroce da uccidere. E’ quanto è successo con l’ultimo provvedimento che attribuisce alla benemerita azienda ospedaliera di Padova il coordinamento dell’attività chirurgica calabrese. Il tutoraggio attivo, che il ministro Speranza ha ritenuto indispensabile, se da una parte mette a disposizione del Servizio sanitario regionale calabrese uno dei migliori esempi di erogazione dei livelli essenziali di assistenza ospedaliera d’Italia, dall’altro non rende merito ai bravissimi chirurghi che hanno fatto rinascere il buon nome delle aziende ospedaliere operanti sul territorio e palesa l’incapacità organizzativa non solo dell’ultimo commissario operante sul nostro territorio bensì di tutti quelli che lo hanno preceduto, attori delle rovine alle quali, con l’anzidetto provvedimento, si sta tentando di mettere le pezze."

Published in In Evidenza

L'Italia del Meridione non si ferma più. Il movimento fondato da Orlandino Greco è in continua espansione, tanto da essere presente in diversi territori della Regione Calabria e del Mezzogiorno più in generale. Entusiasta di farne parte è Serena Carrozzino, ex consigliere comunale di Castrovillari, ad oggi più che mai convinta della bontà del progetto IDM, del quale è esponente proprio ai piedi del Pollino. “Attraverso me - confida la Carrozzino - IDM è presente sul territorio castrovillarese. Io ci sono e voglio portare avanti idee nuove per il bene dei cittadini. Mi batterò per la Sanità calabrese, sono ormai troppi i casi di malasanità. Proprio in quanto il diritto alla salute è costituzionalmente sancito e in questo momento viene negato dallo Ionio al Tirreno. Farò, poi, di tutto affinché a Castrovillari l’ospedale torni a funzionare come si deve, a 360 gradi. A mio avviso, la politica locale non si è adeguatamente impegnata in questo”.

Published in Dalla Calabria

COSENZA - Il sergente Piero Braglia suona la carica. In vista del delicatissimo match di Trapani, il tecnico toscano tiene alta la concentrazione del gruppo rossoblù. “In Serie B non ci sono partite facili, il Trapani è una squadra che gioca sempre bene e non è assolutamente la classica squadra materasso”. Così il trainer silano in apertura di conferenza stampa. “Si stanno anche rinforzando - continua Braglia - vedi l’acquisto di Biabiany. Loro hanno delle aspettative, così come le abbiamo anche noi. Dobbiamo prepararci bene e farci trovare pronti per questa partita”.

Published in Sport
Venerdì, 08 Novembre 2019 11:40

Cosenza, Legittimo rinnova fino al 2021

COSENZA - Matteo Legittimo e il Cosenza Calcio ancora insieme. Il preziosissimo jolly difensivo si lega al club silano per altri due anni. Ieri la firma sul nuovo contratto. Soddisfazione per la società Cosenza Calcio che attraverso una breve nota stampa “comunica di aver trovato l’accordo per il prolungamento del contratto con il calciatore Matteo Legittimo. Il difensore classe ’89, che ha collezionato finora 43 presenze in maglia rossoblù, ha siglato un accordo fino al 30 giugno 2021”. 

Published in Sport

E' morto la notte scorsa, nella sua abitazione a Roma, Fred Buongusto. Il cantante, che aveva 84 anni, era malato da tempo. In una nota l'ufficio stampa del cantante scrive che "la notte scorsa, alle 3,30 circa, ha cessato di battere il cuore di Fred Bongusto". Il celebre artista, nato a Campobasso, e il cui nome all'anagrafe era Alfredo Antonio Carlo Buongusto, aveva compiuto 84 anni il 6 aprile scorso. Da qualche tempo aveva problemi di salute. I funerali saranno celebrati a Roma, lunedì 11 novembre, alle 15, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto, la Chiesa degli artisti in piazza del Popolo. Quello di "Una rotonda sul mare", "Spaghetti, pollo, insalatina", Bongusto era sparito da anni. Colpito da quella che è la peggior punizione per un cantante: la sordità.

Published in Dall'Italia

"La fotografia per passione. I viaggi per lavoro, l’occasione per poter fermare il tempo attraverso scatti che raccontano la vita". È questo il messaggio che Giulia Fresca, ingegnere, accademica, giornalista e critico d’arte, intende trasmettere con la sua prima mostra fotografica "Around the world... without words - Emotions and charm through the lens", ovvero “In giro per il mondo…senza parole - Emozioni e suggestioni dietro l’obiettivo”, che sarà inaugurata al Museo del Presente di Rende il prossimo sabato 9 novembre 2019 alle ore 17:30. Attraverso gli scatti che hanno il sapore del reportage, Giulia Fresca racconta il suo personale sguardo nei luoghi dove ha vissuto, mettendo in relazione i paesaggi, le persone, le opere d’arte con le emozioni e le suggestioni che ogni scatto genera.

Published in Cultura

Si terrà domani, sabato 9 novembre 2019, a Polistena presso le sedi della Cooperativa Valle del Marro-Libera Terra e Centro polifunzionale Puglisi, il 25° laboratorio esterno del progetto scientifico-didattico di Pedagogia dell’Antimafia, giunto al nono anno di attività e attualmente ospitato dal Dipartimento di Culture, Educazione e Società dell’Unical. 50 universitari di Scienze dell’Educazione dell’Università della Calabria si recheranno nella Piana di Gioia Tauro per approfondire sotto la guida di don Pino Demasi, Referente del locale coordinamento di Libera, le strategie di resistenza territoriale al potere mafioso. Gli studenti dopo aver visitato le strutture confiscate ai clan reggini (i campi di Libera Terra presso Castellace di Oppido Mamertina), chiuderanno la giornata presso la sede di Libera ubicata a Polistena nel Centro Puglisi, soffermandosi sulle metodologie di contrasto culturale alla società mafiosa con gli attivisti del movimento antimafia.

Published in Dalla Calabria

Si terrà a Sersale la 29^ edizione del prestigioso Premio Sila’90. Dal giornalismo alla televisione, dallo sport allo spettacolo, passando per l'associazionismo, la cultura, l’arte, la politica, l’imprenditoria; anche quest’anno il prestigioso Premio Sila’90 organizzato dal promoter Giuseppe Pipicelli con la partnership del Parco nazionale della Sila (con il suo neopresidente Francesco Curcio), dall’UNCEM, dall’UNPLI, delle province silane di Catanzaro, Cosenza e Crotone, dei comuni silani di Sersale (con il Sindaco Salvatore Torchia a fare gli onori di casa), San Giovanni in Fiore, Taverna, Spezzano della Sila e Cotronei, riuscirà a centrare l’obiettivo che è soprattutto quello di attirare ancora una volta l’attenzione sulle risorse e sulle potenzialità della montagna silana.

Published in Agenda

"Il nostro unico interesse è che la squadra del RENDE CALCIO torni a giocare il prima possibile a Rende e che il Progetto del nuovo Stadio rispetti tutte le Norme di legge e le prescrizioni della Lega Calcio. Non accettiamo lezioni di diritto e di regole da chi è stato bocciato dalla Città, da chi non rispetta i propri colleghi. Il nervosismo della minoranza di stasera ha confermato la loro incapacità di confrontarsi, di non conoscere il vero significato del PUBBLICO INTERESSE e di non voler costruire un futuro importante per la nostra Città."

Published in Da Rende

Si chiama “Patto per la disabilità” e servirà a contestualizzare la disabilità in tutte le fasi quotidiane della vita della persona, tenendo sempre in mente la cosa più importante, che è l'inclusione nella società. Lo ha presentato, ieri, a Firenze, il deputato del Movimento Cinquestelle Massimo Misiti intervenendo all’incontro “Noi diversamente uguali”, organizzato da Unisin, il sindacato dei lavoratori bancari, alla presenza, tra gli altri, dell'ex sottosegretario con delega alla disabilità Vincenzo Zoccano.

Published in Dall'Italia
Pagina 1 di 2

Rubriche

News dalla Calabria

  • Confluenze “In viaggio con stile” della giornalista e blogger Francesca Pica Confluenze “In viaggio con stile” della giornalista e blogger Francesca Pica
    Mercoledì 18 dicembre 2019, alle ore 18.00, presso la Sala Capitolare del Chiostro di San Domenico, con il patrocinio del Comune di Cosenza, l’associazione culturale Confluenze presenterà in anteprima al pubblico calabrese il libro scritto dalla giornalista e blogger Francesca Pica, “In viaggio con stile” (edizione Gribaudo). Girare il mondo e sapersi sempre vestire adeguatamente, essere a proprio agio in ogni ambito, capire come gestire le situazioni dove le nostre consuetudini spesso non valgono e possono essere del tutto equivocate,…
    Sabato, 14 Dicembre 2019 08:50
  • Congresso regionale dell’Istituto di Urbanistica. Domenico Passarelli riconfermato presidente dell’organismo regionale calabrese Congresso regionale dell’Istituto di Urbanistica. Domenico Passarelli riconfermato presidente dell’organismo regionale calabrese
    La sezione INU Calabria ha celebrato nella sede del Consiglio Regionale della Calabria il suo Congresso alla presenza del presidente nazionale Michele Talia, delle istituzioni regionali e dei numerosi studenti partecipanti. Hanno affollato la Sala Calipari di Palazzo Campanella le Associazioni di categoria, gli Ordini professionali, i Collegi dei Geometri, i Dirigenti tecnici della Regione Calabria, oltre Docenti Universitari e molti altri cultori della materia. La cornice più significativa è stata quella dei tantissimi giovani provenienti dagli Istituti scolastici e…
    Giovedì, 12 Dicembre 2019 08:28
  • La standing ovation del “Rendano” per Niccolò Fabi La standing ovation del “Rendano” per Niccolò Fabi
    COSENZA – Un successo di pubblico e di emozioni la tappa cosentina del tour di Niccolò Fabi. In un gremitissimo “Rendano” finisce come era iniziata, tra gli applausi. Tutti in piedi. Meritatissima standing ovation per il cantautore romano che intrattiene, ammalia e lascia sognare i suoi fans per quasi due ore, ininterrottamente. Bravo come sempre, dolce e col suo fare gentile che lo contraddistingue, accompagna i suoi brani narrando sempre qualcosa di intrigante. Mai banale, mai scontato, mai ricercato. Non…
    Mercoledì, 11 Dicembre 2019 08:02