Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 25 Gennaio 2020
itenfrdees

In Evidenza

Un lavoro certosino condotto per ben due anni fra pedinamenti e intercettazioni ha permesso all'autorità giudiziaria di far luce su un mercato sempre più vasto e sempre più in crescita nella città di Cosenza e nel suo hinterland. Tanti i pusher diffuse in varie zone, nelle cosiddette Piazze della droga per come era già accaduto a Scampia, un tempo la più grande piazza di spaccio del mezzogiorno. Tanti, come a Scampia, i minori utilizzati come pusher, consumatori e spacciatori nello stesso tempo. una rete capillare, fitta e pronta a qualsiasi domanda di qualsiasi tipologia di sostanze stupefacenti.

Posted On Venerdì, 05 Aprile 2019 08:39

“Ho una proposta nuova da sottoporre all’attenzione dei calabresi, a coloro che si riconoscono nei partiti della coalizione di centro destra, a cominciare da Forza Italia, ma anche da tutti coloro che, pur non riconoscendosi nei partiti, vogliono diventare protagonisti della costruzione di un’altra Calabria”. Lo dichiara Mario Occhiuto annunciando che presenterà il suo nuovo “metodo” per la Calabria sabato 13 aprile alle 9,30 nel Centro agroalimentare della zona industriale di Lamezia terme.

Posted On Giovedì, 04 Aprile 2019 08:13

Nella giornata appena trascorsa sulle colonne del nostro quotidiano on line avevamo lanciato l'allarme per l'aumento del consumo di droghe e per il coinvolgimento sempre più diffuso di tanti minori che, giovanissimi, si approcciano al consumo di sostanze stupefacenti. Ed in queste ore è in corso una maxi operazione di polizia giudiziaria con numerose perquisizioni in corso e con oltre 500 militari impiegati nell'operazione stessa.

Posted On Giovedì, 04 Aprile 2019 08:08

l fenomeno "droga" è in grande crescita, dal ritorno dell'eroina all'aumento dei morti per overdose, dall'invasione di sostanza chimiche pericolosissime per la salute con danni irreversibili all'aumento dei minori che ne fanno uso con il rischio di pregiudicare per sempre il loro futuro. Eppure, nonostante ciò, l'argomento non fa più notizia. Non se ne parla, regna l'omertà, l'accettazione passiva come se fosse un fenomeno irreversibile, immodificabile da accettare perché senza soluzione alcuna. Eppure una recente inchiesta pubblicata su Corriere della Sera delinea un quadro certamente non edificante.

Posted On Mercoledì, 03 Aprile 2019 08:06
Pagina 99 di 120

News dalla Calabria