Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 17 Novembre 2019
itenfrdees

Rubriche

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Sport

COSENZA - Piove sul bagnato in casa Cosenza. Braglia perde anche il centrocampista ivoriano Kone e si prevedono tempi lunghi per il suo recupero. La gravità dell’infortunio si apprende da una nota stampa diramata dalla Società Cosenza Calcio in cui si evidenzia “che gli esami strumentali cui è stato sottoposto il tesserato Ben Lhassine Kone, vittima nella seduta di allenamento di domenica scorsa di un trauma distorsivo, hanno evidenziato l’interessamento dei legamenti del ginocchio sinistro.

Posted On Giovedì, 31 Ottobre 2019 11:46

CHIAVARI - Regge fino al minuto numero 82 il muro eretto dal Cosenza a Chiavari. E’ Poli, con un micidiale colpo di testa, a regalare la meritata vittoria ai liguri quando ormai lo 0-0 sembrava cosa fatta. Si interrompe dopo ben cinque risultati utili consecutivi la scia positiva dei silani che nell’inedito match con l’Entella appaiono imbarazzanti. Timidi, frastornati e senza idee i lupi messi in campo da Braglia per il turn over. Fuori Bittante, Legittimo, Sciaudone e Rivière; dentro Corsi, D’Orazio, Greco e Litteri. Turn over che continua anche coi cambi. Broh e Trovato, infatti, rilevano Greco e Kanoute nella seconda parte. Mossa sbagliata che costa partita e faccia. Con questo risultato i padroni di casa riagganciano il treno play off, mentre i silani scivolano al terz’ultimo posto, in piena zona retrocessione.

Posted On Martedì, 29 Ottobre 2019 23:37

Città di Rende vs Fontespina 4-4 (55-44). Nel massimo campionato dell’alto livello della Raffa si sblocca finalmente alla terza giornata anche la classifica della Città di Rende (Girone 2). I biancorossi, ancora orfani di Vincenzo De Rose (ne avrà per più di un mese) pareggiano 4-4 nello scontro diretto con Fontespina di Civitanova Marche e abbandonano così la casella degli zero punti. Un match che avrebbero anche potuto vincere.

Posted On Domenica, 27 Ottobre 2019 09:01

COSENZA - Un bel Cosenza fermato sul pari dall’arbitro Marini. Negati ai silani penalty ed espulsione da ultimo uomo. Termina 1-1 al San Vito-Marulla ma i rossoblù avrebbero meritato l’intera posta. Passano subito in vantaggio gli scaligeri con una punizione magica “alla Del Piero” disegnata dal baby prodigio Salvatore Esposito (fratello dell’interista Sebastiano, ndr.). Poi i veneti subiscono il veemente ritorno dei padroni di casa che al 37’ trovano il meritatissimo pareggio con il solito Bruccini (3 reti nelle ultime due gare, ndr.) che trasforma di testa l’invito dell’assist-man Baez.

Posted On Sabato, 26 Ottobre 2019 17:31
Pagina 3 di 29