Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 26 Gennaio 2020
itenfrdees

Da Cosenza

Il sindaco Mario Occhiuto ha visitato l'Università Campus Biomedico di Roma su invito del Rettore, prof. Raffaele Calabrò, e del Pro Rettore alla ricerca, Prof. Eugenio Guglielmelli, originario di Cosenza e tra i ricercatori più apprezzati nel campo della robotica e della biomedica. Il prof. Guglielmelli, il 30 novembre dello scorso anno, aveva ricevuto a Palazzo dei Bruzi, dalle mani del Presidente del Consiglio comunale Pierluigi Caputo e della Vice Presidente del Consiglio comunale e Presidente della commissione cultura del Comune di Cosenza, Alessandra De Rosa, il riconoscimento di ambasciatore della conoscenza, per l’inestimabile valore, umano e sociale, della sua attività accademica e di ricerca, e in quella occasione tenne anche una lectio magistralis, molto partecipata, sulla società dell'automazione: i robot per la salute, la sicurezza e la qualità della vita. E fu proprio in quel contesto che maturò l'invito al Sindaco Mario Occhiuto di recarsi in visita all'Università Campus Biomedico.

Posted On Venerdì, 22 Febbraio 2019 09:29

Lo dico sommessamente e davvero con sincera preoccupazione: c’è qualcosa che non torna nelle modifiche urbanistiche che l’amministrazione Occhiuto sta realizzando nella città di Cosenza. C’è qualcosa di poco chiaro che per me, che non sono un tecnico, appare ancor di più strano e preoccupante. Il mio è un parere, ripeto non da tecnico, corroborato però da una certa frequentazione delle aule consiliari e dei regolamenti comunali. E’ più la mia esperienza, dunque, a farmi parlare e non la puntigliosa conoscenza delle norme procedurali. Più il buon senso ad orientarmi che la sicurezza interpretativa della norma. Parlo, come tanti in questi giorni, del Parco del Benessere. Un’opera che ad alcuni (pochi) piace e che ad altri (tanti) dispiace e non poco, per le ricadute sul commercio, sul traffico, sulla qualità della vita e chi più ne ha più ne metta.

Posted On Giovedì, 21 Febbraio 2019 08:45

Ieri, lunedì 18 febbraio, la Prefettura di Cosenza ha ospitato la seconda riunione del tavolo tecnico interistituzionale, nell’ambito di un percorso finalizzato alla sottoscrizione del CIS (Contratto Istituzionale Sviluppo) per il centro storico di Cosenza. Alla riunione, organizzata congiuntamente al Ministro per i Beni e le Attività Culturali e dal Ministro per il Sud, hanno preso parte, oltre ai rappresentanti istituzionali dell’Amministrazione regionale, provinciale e comunale di Cosenza, il Rettore dell’Unical e i Presidenti delle Associazioni di categoria.

Posted On Martedì, 19 Febbraio 2019 10:16

Ha superato ogni aspettativa di successo la première teatrale di “Alarico - il Musical”, patrocinata dal Comune di Cosenza, in scena ieri sera al Teatro Auditorium dell’Unical. Lo spettacolo - una produzione “Sarà Danza” - ideato da Mario Palermo e scritto e diretto da Attilio Palermo, ha emozionato e sorpreso il pubblico che ha fatto registrare il sold out. 

Posted On Lunedì, 18 Febbraio 2019 10:00
Pagina 39 di 46

News dalla Calabria