Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 17 Novembre 2019
itenfrdees

Rubriche

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Da Cosenza

Il coordinatore regionale della Confederazione Indipendente Sindacati Europei, C.S.E. - Sanità, Salvatore Mauceri, impegnato da tempo in sacrosante battaglie sindacali nel complesso comparto sanitario in un apposito comunicato, pone in risalto la necessità di presentare quasi quotidianamente ricorsi agli atti adottati dall'Asp di Cosenza. "Solo nell'ultimo mese abbiamo presentato - afferma il dirigente sindacale - ricorso e chiesto la revoca di almeno tre atti deliberativi tutti proposti dalla U.O.C. risorse umane diretta dal Dott. Remigio Magnelli. I primi due atti e, nello specifico, le deliberazioni n.684 del 06/08/2019 E n.698 del 06/08/2019 proposte dal Dott. Magnelli ed adottate dal dirigente reggente pro tempore, Dott. Sergio Diego, presentano all'interno tante e tali irregolarità, messe in evidenza dalla Organizzazione Sindacale C.S.E. - Sanità, che l'Ufficio Anticorruzione dell'Asp ed il Collegio dei revisori dei Conti ne hanno proposto la revoca in autotutela".

Posted On Domenica, 10 Novembre 2019 09:23

In relazione alla vicenda che ha avuto notevole risalto in ambito nazionale, riguardante la sig.ra Grazia Tripargoletti, il Segretario Generale della UTL-UGL di Cosenza, Guglielmo Nucci, unitamente alla Segretaria UTR Ornella Cuzzupi, prendono in via cautelativa a tutela dell'immagine dell'Organizzazione che rappresentano, le distanze circa la gestione da parte del delegato alla Federazione Provinciale Igiene Ambientale Sig. Brogni che, in via del tutto unilaterale, ha inteso non coinvolgere le massime cariche in questa spiacevole vicenda.

Posted On Martedì, 05 Novembre 2019 08:43

"Tutta la Sanità calabrese è in crisi a causa dei tagli milionari che si traducono in tagli nei livelli essenziali di assistenza. In calabria serve subito un Piano Marshall per la Sanità. Chiediamo al Governo Italiano di trattare i cittadini calabresi al pari dei cittadini del resto d'Italia. Non bastano i super commissari. La Calabria non può più sopportare il peso di un Piano di Rientro che fa pagare ai cittadini i debiti generati dalla malapolitica nazionale e locale."

Posted On Giovedì, 31 Ottobre 2019 08:13

"Nei giorni scorsi avevamo lanciato l’allarme sull’attuale rete vaccinale della provincia di Cosenza, elencando alcune delle criticità: dalla grave carenza del personale sanitario all’inidoneità dei locali, insufficiente nella maggior parte dei punti di erogazione rispetto ai requisiti richiesti". È quanto ha affermato il consigliere Carlo Guccione che lo scorso 22 ottobre aveva inviato un’interrogazione al presidente della Giunta regionale Mario Oliverio.

Posted On Lunedì, 28 Ottobre 2019 07:51
Pagina 1 di 17