Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 13 Novembre 2019
itenfrdees

Rubriche

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Dalla Calabria

Lavora abusivamente con una ditta boschiva e percepiva il reddito di cittadinanza. A denunciare l’operaio, un 33enne di San Benedetto Ullano (CS), il personale della Stazione Carabinieri Forestale di Montalto. I militari lo hanno scoperto durante un controllo volto alla tutela degli ecosistemi boschivi di un lotto privato in località “Timpone Colombo” nel comune di San Benedetto Ullano. Oltre ad eseguire le verifiche esclusive di polizia forestale, i controlli hanno riguardato il contrasto al lavoro irregolare ed alle violazioni commesse in materia di sicurezza sui luoghi del lavoro.

Posted On Domenica, 10 Novembre 2019 09:43

Antonio Candido, detto Nino, ha conosciuto la morte. La piccola consolazione per tutti suoi cari è che l’Italia e soprattutto la sua città non dimenticheranno mai un uomo che ha dato la vita per gli altri. Nino Candido, il Vigile del Fuoco di Reggio Calabria morto ammazzato dalle bombe di Alessandria un anno dopo il matrimonio. L’esplosione che lo ha ucciso assieme ad altri due colleghi. Una distanza, quella di Alessandria da Reggio Calabria, lunga, ma azzerata dalla partecipazione e dalla commozione con cui le forze dell’ordine lo hanno voluto ricordare davanti al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, su Viale Europa.

Posted On Mercoledì, 06 Novembre 2019 11:03

Un risultato che viene da quanto deliberato in Senato Accademico su proposta di Rinnovamento è Futuro, che ha avuto l’intuizione di modificare l’articolo 49 comma 6 del Regolamento Didattico d’Ateneo che ha reso legge questo termine ultimo per i Docenti, ponendo come rimedio il potere per i Direttori di Dipartimento e i Coordinatori di Corso di Laurea di fissare le date mancanti d’ufficio. Il lavoro ebbe inizio a febbraio dello scorso anno quando l’allora Senatore Accademico Nicola Caruso portò in discussione la proposta negli Organi. Da allora, grazie alla disponibilità del Prof. Luigi Palopoli (Senatore Accademico nonché Direttore del DIMES), con delibera del DIMES che recepiva la proposta, si è avuto l’atto d’impulso per la proposta di modifica da votare in Senato Accademico.

Posted On Martedì, 05 Novembre 2019 08:17

Un falcon 900 dell’Aeronautica Militare è decollato ieri, per un trasporto sanitario urgente in favore di un bimbo di 9 mesi, dall’aeroporto di Lamezia Terme, con destinazione Roma.

Posted On Lunedì, 04 Novembre 2019 09:33
Pagina 1 di 23