Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 26 Gennaio 2020
itenfrdees

Dall'Italia

Il vicepremier Matteo Salvini augura "buon lavoro" al neosegretario nazionale del Pd, Nicola Zingaretti, appena eletto nelle primarie. Il vicepremier si è anche complimentato per l'organizzazione delle primarie pur facendo notare che "il dato di oggi è il minimo storico di partecipazione. Rispetto ogni singolo voto espresso ma non posso non vedere che negli ultimi 10 anni la partecipazione al voto alle primarie del Pd si è quasi dimezzata. Dagli oltre 3 milioni del 2009 sono passati nel 2013 a 2.814.000 e nel 2017 a poco più di un milione e 800 mila”.

Posted On Lunedì, 04 Marzo 2019 08:37

L'Aula della Camera esaminerà la pdl sulla legittima difesa il prossimo 5 marzo. Lo ha deciso la conferenza dei Capigruppo di Montecitorio. L'esame del testo era inizialmente previsto per la settimana in corso ma ieri un voto dell'Aula lo ha fatto slittare. Già il ministro dell'Interno aveva anticipato che sarebbe stata calendarizzata martedì. Intanto l'Anm aveva evidenziato che il rinvio della discussione in Parlamento della riforma sulla legittima difesa "è una buona notizia, speriamo che sia sine die", aveva commentato in mattinata il Presidente dell'Associazione Nazionale magistrati Francesco Minisci intervistato da Radio anch'io, evidenziando che la riforma presenta" gravi profili di incostituzionalità".

Posted On Giovedì, 28 Febbraio 2019 08:02

Christian Solinas è il nuovo Presidente della Regione Sardegna. Candidato dalla Lega il senatore Solinas è il primo leghista che diviene Presidente di una regione isolana del nostro Paese. Con il 47,7% dei voti distanziando di molto il candidato del centrosinistra Massimo Zedda che ha ottenuto il 33%. La Lega prende l'11,4%, il Pd il 13,5% e Forza Italia l'8%. Il Movimento 5 Stelle il 9,7%. Molte le liste presentate con il Partito sardo d'Azione che raggiunge il 9,9%.

Posted On Martedì, 26 Febbraio 2019 08:17

Dalla Garbatella a leader della destra italiana. Il 22 febbraio 2019 passerà alla storia come il giorno dell'incoronazione di Giorgia Meloni. Classe 1977, la leader di Fratelli d'Italia ha portato il suo partito all'interno dell'Acre (Alleanza dei conservatori e dei riformisti in Europa), un salto di qualità che sposta Fdi al centro della scena politica non solo nazionale ma perfino europea. Nel corso dell'incontro a Roma che ha siglato l'accordo di adesione, la Meloni ha spiegato che ha come obiettivo quello di "cambiare le cose in Europa. I conservatori saranno fondamentali nel prossimo Parlamento per costruire una maggioranza che vada dai popolari ai populisti". Ecco il punto chiave su cui si basa la strategia del nuovo capo della destra italiana (erede di Gianfranco Fini nella speranza che non faccia la stessa fine): puntare ad essere il trait d'union tra i sovranisti di Salvini e della Le Pen e il Ppe sempre meno a guida Angela Merkel.

Posted On Sabato, 23 Febbraio 2019 09:29
Pagina 20 di 23

News dalla Calabria