Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 20 Gennaio 2020
itenfrdees

Dall'Italia

Un “uomo leale“, che “ha fatto del bene a tanti“, uno capace di “tenere testa agli Stati Uniti nella notte di Sigonella“, di “portare l’Italia a essere la quinta potenza industriale“. Ma anche “una specie di Schumacher, che andava troppo veloce per tutti“. E poi un uomo “atletico, alto quasi due metri”, che “in gioventù non era così grosso, anzi era snello, si dedicava alla pallacanestro” ed era pure “ballerino di samba“. In una parola: uno “statista“. Di più: “L’unico italiano dopo De Gasperi a meritare di essere considerato uno statista“. Anzi neanche “dopo De Gasperi“, e quindi secondo, ma “insieme a De Gasperi“: a pari punti. Qualche errore nel curriculum? “Il no al referendum per la preferenza unica voluto da Mario Segni“.

Posted On Domenica, 19 Gennaio 2020 09:57

"Sappiamo che i mesi che abbiamo davanti, quelli relativi alla campagna referendaria contro il taglio dei parlamentari saranno mesi molto impegnativi e difficili. Siamo però certi che se i Media consentiranno una adeguata informazione, i cittadini sapranno decidere se vale di più l'illusione di un fittizio risparmio in cambio di meno democrazia. Sono molte le regioni che subiranno una drastica riduzione della rappresentanza."

Posted On Mercoledì, 15 Gennaio 2020 09:14

Amato e odiato con la stessa intensità, osannato e ferocemente detestato, fino al lancio delle monetine davanti all'hotel Raphael a Roma, Bettino Craxi viene ricordato e riscoperto a vent'anni dalla morte - avvenuta il 19 gennaio 2000 ad Hammamet, in Tunisia - attraverso documenti, testimonianze inedite e racconti di chi lo ha conosciuto. Mentre sul grande schermo è uscito il film 'Hammamet' di Gianni Amelio con Pierfrancesco Favino, in libreria arrivano in questi giorni saggi, romanzi e memoir dedicati al leader socialista. Tra questi 'Presunto colpevole' (Einaudi Stile Libero) in cui Marcello Sorgi ripercorre il crepuscolo di Craxi, il destino di un uomo e di un politico con cui il Paese non ha ancora fatto i conti fino in fondo.

Posted On Martedì, 14 Gennaio 2020 10:52

"Non voglio né annettere né includere nessuno - ha detto Nicola Zingaretti al conclave del Pd rispondendo ai giornalisti sul rapporto con le Sardine e sulle parole del loro leader Mattia Santori -, i partiti hanno il dovere etico e morale di dare risposte ai movimenti, ma non di metterci il cappello e tirarli per la giacchetta. Mi fa piacere perché dalle parole che sento c'è su questo un atteggiamento di grande correttezza".

Posted On Martedì, 14 Gennaio 2020 09:11
Pagina 1 di 22

News dalla Calabria