Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 18 Gennaio 2020
itenfrdees

Da Cosenza

"Il Re è nudo. Anche il Collegio dei Revisori dei conti si è accorto che la manovra finanziaria del Comune di Cosenza appare troppo “ottimistica” con aumento dei costi e scarsa attendibilità della capacità di riscossione delle entrate. Il parere dei Revisori, su salvaguardia degli equilibri di bilancio e assestamento generale, certifica l’ennesima bocciatura della finanza “creativa” del sindaco e l’incapacità dell’amministrazione Occhiuto di gestire le casse comunali. Basta! Finiamola, dunque, con questa storiella che si pagano i debiti delle passate amministrazioni. Questo è vero solo in parte, quello che infatti ha accertato la Corte dei Conti che ha attivato la procedura di dissesto per il Comune di Cosenza, è ciò che noi abbiamo sostenuto in tutti questi anni attraverso atti ufficiali trasmessi non solo alla Corte dei conti, ma anche al Ministero dell’Economia e all’ufficio ispettivo del Mef."

Posted On Lunedì, 05 Agosto 2019 04:48

Fulvia Caligiuri è ufficialmente senatrice di Forza Italia. L'aula di Palazzo Madama ha confermato il voto della giunta restituendo al partito di Silvio Berlusconi il seggio in un primo momento erroneamente assegnato alla Lega, con l'elezione al Senato di Matteo Salvini che rimarrà senatore ma eletto nel Lazio.

Posted On Giovedì, 01 Agosto 2019 08:51

Il sindaco Mario Occhiuto a distanza di alcuni mesi dalla presentazione al ministro Bonisoli nella sede del Mibact dell’ampio progetto ‘Proposta per il recupero del Centro storico di Cosenza’, ha partecipato oggi dall’incontro alla Prefettura di Catanzaro con il ministro Barbara Lezzi in merito ai CIS (Contratti istituzionali di sviluppo). Un incontro per lui terminato in anticipo in quanto il suo intervento è stato interrotto dallo stesso ministro che gli ha tolto la parola.

Posted On Mercoledì, 31 Luglio 2019 10:32

“Nella seduta del 13 maggio 2019 il Consiglio comunale di Cosenza ha approvato, all'unanimità, la proposta di legge, ai sensi dell'ex articolo 39 dello Statuto della Regione Calabria e della legge regionale 5 aprile 1983 n.13 recante misure di promozione e di riequilibrio di genere all'interno della legge elettorale regionale. Con il voto del Consiglio è stato compiuto un altro passo importante verso quel cammino di parità che ancora stenta ad affermarsi nella realtà. Una parità che deve convertirsi da mera enunciazione a parità reale”. Ad affermarlo è l'Assessore alle pari opportunità Matilde Spadafora Lanzino che ha rivolto una sollecitazione affinché si concluda positivamente l'iter procedurale perché la proposta diventi legge regionale a tutti gli effetti.

Posted On Venerdì, 26 Luglio 2019 08:43
Pagina 11 di 22

News dalla Calabria