Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 19 Novembre 2019
itenfrdees

Rubriche

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Da Cosenza

"Fa bene il presidente della Provincia Franco Iacucci a sottolineare la lentezza con cui si procede all’individuazione di modalità, progetti e tempi di utilizzazione dello stanziamento di novanta milioni di euro deliberato dal Cipe per la rigenerazione del centro storico di Cosenza su iniziativa del Ministro pro tempore Dario Franceschini, ritornato adesso alla guida del ministero. Sono certo che il Ministro, proprio perché artefice del finanziamento, darà un forte impulso all’attività di coordinamento dei soggetti istituzionali competenti per giungere alla definizione degli adempimenti necessari ad avviare in tempi ragionevolmente brevi gli interventi operativi. Desidero, tuttavia, evidenziare che dell’utilizzo di questi fondi abbiamo discusso con il Presidente Franco Iacucci qualche mese fa durante un incontro da noi richiesto alla Provincia."

Posted On Domenica, 08 Settembre 2019 11:17

"Un personaggio politico supponente, inconsistente e chiaramente impreparato che sfrutta la retorica della ndrangheta per denigrare l'avversario politico, fomentando una criminalizzazione che ricade su Salvini, ma anche su tutti i calabresi che oggi vengono visti tutti come una grande cosca mafiosa. Vi è di più da molti anni in Calabria, si sono formati "gruppi di lavoro" che fanno capo all'impegno paragiudiziario dell’insegnante filosofo Morra, del Movimento 5 Stelle di Cosenza divenuto poi Senatore e Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, del quale a suo tempo avevo a segnalare una parossistica presenza in Uffici ed anticamere del Palazzo di Giustizia."

Posted On Venerdì, 23 Agosto 2019 08:59

"La dialettica degli ultimi giorni non mi appassiona e penso che tantomeno appassioni la maggior parte dei calabresi, soprattutto perché stiamo assistendo in queste ore a molte dichiarazioni, alcune delle quali danneggiano tutto il partito. Siamo a conoscenza tutti, dei tanti guasti, orrori, inefficienze e negligenze che il Presidente Mario Oliverio e i consiglieri di maggioranza hanno ereditato. E sappiamo altrettanto bene - soprattutto "gli addetti ai lavori" che in queste ultime ore stanno rilasciando dichiarazioni su dichiarazioni - che in questi quattro anni e mezzo è stata svolta una profonda opera di bonifica e di rilancio di tantissimi settori della nostra terra calabra, ed al contempo c'è ancora tanto bisogno di lavorare con, e per, i bisogni e le necessità dei calabresi tutti. Ebbene, puntualmente il dissenso ed il cambio di posizione politica avvengono a fine legislatura, come per incanto."

Posted On Mercoledì, 21 Agosto 2019 10:27

Dal Tirreno allo Ionio. Mario Occhiuto dopo la tappa a Paola continua il suo tour nelle località calabresi in qualità di candidato alla presidenza della Regione. Oggi, martedì 13 agosto alle 22 sarà a Schiavonea di Corigliano-Rossano, in piazza Portofino. Nel corso dell’incontro pubblico, l’aspirante governatore tratterà sempre di come sia possibile - anche in Calabria, anche al Sud - rigenerare le città, realizzando appunto una Calabria e un Sud diversi.

Posted On Martedì, 13 Agosto 2019 08:55
Pagina 5 di 18