Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 31 Maggio 2020
itenfrdees

Editoriale

"Gangsters a Cosenza" rappresenta in assoluto il primo lavoro bibliografico di 213 pagine sul fenomeno criminale cosentino. Venne pubblicato nel lontanissimo 1982, in piena guerra di mafia, dalla Effesette Editori di Cosenza e raccolse tutti gli atti del'omonimo convegno che si tenne il 10 gennaio 1982. A promuovere l'iniziativa l'università della Calabria con il Prof. Pino Arlacchi, la triplice Cgil - Cisl e Uil, Magistratura democratica ed il Siulp. Interssante la relazione a firma di Pino Arlacchi: "Gangsterismo e società a Cosenza".

Posted On Domenica, 27 Ottobre 2019 09:27

Il quadro politico complessivo in Calabria è quanto mai frastagliato ed incerto nonostante la data delle elezioni, non ancora stabilita, si avvicini comunque. A differenza delle altre regioni chiamate al voto dove gli scenari sono abbastanza limpidi, la Calabria, come sempre è frastornata da divisioni, guerre di corrente e problemi vari. Nel centrosinistra non solo non è dato sapere la sorte del Governatore Mario Oliverio che da solo e contro tutti vuole ricandidarsi nonostante nel suo partito vi sia chi desidera un momento di reale rinnovamento ma non è ancora dato sapere se verrà attuta o meno la fatidica alleanza fra il Movimento 5 Stelle ed il Pd, replicando sul piano regionale quanto è già in atto sul piano nazionale.

Posted On Lunedì, 16 Settembre 2019 11:53

“La più grande tragedia di questi tempi, non è nel clamore chiassoso dei cattivi, ma nel silenzio spaventoso delle persone oneste.” Con questa bella frase di Martin Luther King si può identificare una delle caratteristiche salienti del popolo calabrese. Una regione la Calabria che il famoso cantante Jovanotti nel suo recente spettacolo sulla bella spiaggia di Praia a mare non ha esitato a definire la California d'Italia. Non esiste erra più bella. Non esiste terra con tanto sole, spiagge, mare, colline, Sila, Aspromonte, innumerevoli e bellissimi borghi storici, scavi archeologici e tanto, tanto di più.

Posted On Sabato, 10 Agosto 2019 18:06

Il Mezzogiorno sta pagando un prezzo altissimo per non aver avuto il coraggio di un radicale cambiamento di una classe politica cresciuta sullo sfruttamento dell'assistenzialismo e sul voto di scambio. Mai come negli ultimi anni, dopo l'accantonamento nel dimenticatoio della questione meridionale, le regioni del Sud si sono allontanate dal resto d'Italia. Una crisi spaventosa non solo economica ma anche demografica, culturale e sociale. Un milione di giovani preparati e scolarizzati sono andati altrove, tasso di natalità quasi nullo, sempre più anziani e pensionati e d assistiti.

Posted On Giovedì, 11 Luglio 2019 08:23
Pagina 2 di 3

News dalla Calabria