Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 20 Gennaio 2020
itenfrdees

Editoriale

Le ultime inchieste condotte dal Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri, senza ricorrere a concetti giustizialisti e rimanendo nell'ambito di quel principio sacrosanto del garantismo che vuole qualsiasi imputato innocente sino al pronunciamento definitivo dei tre gradi previsti dall'ordinamento giudiziario italiano, dimostrano, comunque, ed in modo inequivocabile come le organizzazioni 'ndranghetiste abbiano fondato la loro fortunata ascesa sul piano nazionale ed internazionale sull'abilità di creare una miriade di rapporti ed una rete vastissima ed indecifrabile con personaggi al di sopra di ogni sospetto, con professionisti, con imprenditori, con uomini delle istituzioni, con politici ramificandosi ovunque e dovunque.

Posted On Giovedì, 16 Gennaio 2020 09:01

Tutti ai nastri di partenza, alla fine, dopo la chiusura della presentazione delle liste, alle 12.00 di oggi, i quattro contendenti sono pronti a sfidarsi per la conquista della cittadella regionale di Germaneto. Pippo Callipo, imprenditore, per il centrosinistra con sei liste, Jole Santelli, deputato, per il centrodestra con sei liste, Francesco Aiello, docente Unical, per il Movimento 5 Stelle, con due liste e Carlo Tansi, geologo, candidato civico, con tre liste. Molti i candidati dell'ultimo minuto in tutte le liste con passaggi clamorosi dal centrodestra al centrosinistra o con candidati in partiti dove non hanno militato neanche un solo giorno.

Posted On Sabato, 28 Dicembre 2019 14:56

Negli ultimi tempi le cronache giudiziarie sono stracolme di inchieste che riguardano il tema da sempre irrisolto del legame fra esponenti della politica e esponenti delle organizzazioni criminali. Dal Presidente della Valle d'Aosta accusato di aver avuto rapporti con esponenti della 'ndrangheta, all'assessore regionale del Piemonte di Fratelli d'Italia accusato di aver concordato l'acquisto di un pacchetto di voti sempre dalla solita 'ndrangheta che oramai impazza ovunque in tutte le regioni italiane e che continua colpevolmente e volutamente ad essere ignorata.

Posted On Sabato, 21 Dicembre 2019 09:04

Centinaia le richieste di candidature nella lista della Lega per le regionali. Ricordo quando il 16 febbraio 2016 con un banchetto da solo a Piazza Kennedy chiedevo adesioni per "Noi con Salvini". Tutti mi presero in giro, centinaia di amici mi cancellarono da Facebook, molti tentarono di aggredirmi, fortunatamente vi erano ben sei poliziotti.

Posted On Mercoledì, 13 Novembre 2019 10:11
Pagina 1 di 3

News dalla Calabria