Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 20 Gennaio 2020
itenfrdees

Dalla Calabria

"La Calabria che resiste, che vuole speranza e futuro. Non mi meraviglia e ne sono contento della grande folla accorsa alla manifestazione di sostegno a Gratteri. La nostra è una società profondamente diseguale ed ingiusta. La sete di giustizia è tanta perché tante sono le situazioni di difficoltà e disagio. Così come non mi sorprende la folla accorsa agli incontri di Salvini. Sono le due facce di una stessa moneta che bisogna guardare entrambe con attenzione e riflessione, chiedendoci il perche di tanto. Perché un uomo di giustizia viene considerato un eroe e perché un politico leghista viene inneggiato a salvatore."

Posted On Domenica, 19 Gennaio 2020 11:19

Con riferimento alla manifestazione organizzata a sostegno del Procuratore Gratteri, Carlo Tansi ha rilasciato la seguente dichiarazione. “Le migliaia di cittadini comuni che, insieme a molti rappresentanti di istituzioni ed associazioni, oggi si sono ritrovate a Catanzaro, davanti alla sede della Procura della Repubblica, nonché le migliaia di adesioni trasmesse attraverso i Social da chi non ha potuto raggiungere il capoluogo, confermano che la Calabria per bene c’è, apprezza l’importante, intelligente, incessante ed efficace attività che sta svolgendo la DDA diretta da Nicola Gratteri e non tollera più di essere etichettata come la Regione dell'omertà, della paura e dell’indifferenza."

Posted On Domenica, 19 Gennaio 2020 06:36

In Calabria è esploso il caso relativo a Marco Petrini, presidente della terza sezione civile della Corte d'appello di Catanzaro e della Commissione provinciale tributaria. Secondo l'accusa il magistrato avrebbe venduto la propria funzione per aggiustare processi, sentenze e concorsi: in cambio venivano garantiti denaro contante, oggetti preziosi, altri beni e utilità tra le quali anche prestazioni sessuali che sarebbero state concesse da alcune avvocatesse per avere il giudice dalla loro parte. Petrini è stato arrestato insieme ad altre sei persone: tutti sono indagati per corruzione in atti giudiziari e, per alcuni di essi, è stata contestata l'aggravante del metodo mafioso.

Posted On Venerdì, 17 Gennaio 2020 08:58

L’altra Calabria, motivo di orgoglio nel mondo. “Il Cimitero internazionale dei Migranti, elogiato dal Vaticano e sempre più al centro dell’attenzione mondiale, conquista adesso anche il mondo Buddhista! Oggi è arrivata a Tarsia una delegazione di donne, volontarie tedesche, impegnate nell’accoglienza, l’insegnante di Meditazione Buddhista, Monika Winkelmann, una giornalista free lance, Laura Held, e una giovane collaboratrice, Jana Hebelein, per una visita al cantiere dove sta sorgendo la più grande opera umanitaria legata alla tragedia epocale dell’immigrazione, il Cimitero dei Migranti, che darà dignità alle vittime dei tragici naufragi”.

Posted On Venerdì, 17 Gennaio 2020 08:12
Pagina 1 di 31

News dalla Calabria