Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 06 Dicembre 2019
itenfrdees

Dall'Italia

È morto nella sua casa a Roma, sull'Appia Antica, Franco Zeffirelli. Sceneggiatore, attore, regista, aveva 96 anni. "Ciao maestro" si legge sul sito della fondazione che porta il suo nome: "Si è spento serenamente pochi minuti fa Franco Zeffirelli. Era nato a Firenze 96 anni fa. La scomparsa è avvenuta alla fine di una lunga malattia. Il maestro riposerà nel cimitero delle Porte Sante di Firenze". La camera ardente si terrà lunedì 17 giugno a Firenze, nel salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio: lo comunica il sindaco Dario Nardella spiegando che l'ultimo addio al regista sarà dato nella sua città e non più in Campidoglio a Roma come era stato deciso in un primo momento dai figli Pippo e Luciano.

Posted On Domenica, 16 Giugno 2019 09:12

Era una “organizzazione di tipo imprenditoriale, dedita in modo continuativo all’attività di cessione, ricezione, trasporto e stoccaggio di rifiuti” quella scoperta dalle iniziali indagini della Procura di Torino poi trasmesse a Milano e che hanno portato a 20 arresti da parte del Noe di Milano (12 in carcere e 8 ai domiciliari) e che ruota attorno alla Winsystemgroup e al suo “dominus” Massimo Sanfilippo. Indagini - tra Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Campania - che sono la prosecuzione di un’altra inchiesta per la quale a febbraio erano stati arrestati in 15 e che era partita dall’incendio del deposito rifiuti di via Chiasserini a Milano del 14 ottobre 2018, da cui si era sollevata una colonna di fumo visibile dal centro della città.

Posted On Venerdì, 07 Giugno 2019 15:48

Oltre cinquantamila visitatori all'anno. I numeri dicono che è uno dei siti più visitati. Cosa viene a cercare tanta gente a "Casa memoria"? "Viene a rivivere l'impegno civile, la lotta per i diritti, la storia di Peppino", dice Giovanni Impastato, fratello del militante di sinistra ucciso a Cinisi (Palermo) 41 anni fa dalla mafia con una bomba che doveva accreditare l'idea di un terrorista dilaniato mentre cercava di compiere un attentato. Impastato venne assassinato il 9 maggio 1978, lo stesso giorno in cui le Brigate Rosse facevano ritrovare a Roma il corpo di Aldo Moro.

Posted On Venerdì, 10 Maggio 2019 08:13

Fra le tante associazioni che hanno partecipato alla manifestazione contro a Nato in occasione dei 70 anni dell'alleanza atalantica, anche l'associazione Massud, distintasi negli ultimi tempi per il grande impegno sui temi di Nazione, Patria e Sovranità. Mentre a Washington sono in corso le celebrazioni per i 70 anni dell’Alleanza Atlantica, nonostante il crollo del muro di Berlino, l’Europa è ancora divisa da una cortina di ferro invisibile: per questo motivo in diverse città sono apparsi decine di striscioni per risvegliare in Europa il desiderio di libertà.

Posted On Venerdì, 05 Aprile 2019 09:11
Pagina 13 di 17

Rubriche

News dalla Calabria