Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 24 Gennaio 2020
itenfrdees

Dalla Calabria

"Il prossimo Presidente della Giunta Regionale d’intesa con i nuovi consiglieri eletti, dovrà impegnarsi in primo luogo per dare forma e senso al progetto del comune unico nato dalla fusione di Corigliano e Rossano. Il progetto originario è stato di fatto boicottato e disatteso fino ad oggi da tutti coloro che si sono succeduti alla guida della città. Corigliano-Rossano dovrebbe essere attrattore di turismo per le risorse storiche culturali ovunque diffuse, prime tra tutte il CODEX a Rossano e il Castello a Corigliano, dovrebbe stimolare tutto il comprensorio per uno sviluppo economico armonioso e rapido, dovrebbe essere nuovo punto di riferimento per i giovani in cerca di prima occupazione e per le professionalità del territorio, costrette ancora ad emigrare per far valere le proprie capacità lontano dalla Calabria."

Posted On Giovedì, 23 Gennaio 2020 09:35

Accogliendo l’invito dell’associazione FIDAPA BPW Italy (FEDERAZIONE ITALIANA DONNE ARTI PROFESSIONI AFFARI) Sezione di Trebisacce, presieduta da Barbara Tripodina, l’Amministrazione comunale di Trebisacce ha deciso di aderire alla nuova Carta dei diritti della bambina. Nonostante norme giuridiche garantiste in materia di diritti umani, le bambine continuano ad essere vittime silenziose e inermi delle più disparate forme di violenza, di condizionamenti fisici e psichici che comportano la violazione di diritti fondamentali come salute, cure, istruzione e protezione.  La Carta è un'enunciazione di principi di valore morale e civile predisposta per promuovere la parità sostanziale fra i sessi e la valorizzazione delle differenze tra bambine e bambini.

Posted On Martedì, 21 Gennaio 2020 10:12

I quattro candidati alla carica di presidente della Regione Calabria alle elezioni del 26 gennaio si concentrano sugli ultimi giorni della campagna elettorale. Il centrodestra schiera la deputata e coordinatrice regionale di Forza Italia Jole Santelli, che può contare sul sostegno di sei liste: oltre a Fi, Fdi, Lega, Santelli presidente, Udc, Cdl. Sul fronte opposto, il centrosinistra presenta il candidato civico Pippo Callipo. L'imprenditore del tonno è sostenuto dalla sua lista "Io resto in Calabria" alla quale si è aggiunto il Pd ed un'altra lista espressione delle forze di centrosinistra, "Democratici e progressisti".

Posted On Lunedì, 20 Gennaio 2020 10:39

"Abbiamo avviato un meccanismo di rinnovamento all’interno del Partito democratico anche in Calabria. Questo è uno dei motivi per cui sono felice di essere qua a battermi con voi contro questa brutta destra e sostenere la candidatura di Giuseppe Giudiceandrea al consiglio regionale nella lista Pd per Pippo Callipo governatore". Sono queste le parole usate dal componente della segreteria nazionale del Partito democratico e responsabile della Comunicazione Marco Furfaro durante la presentazione della candidatura di Giuseppe Giudiceandrea a San Giovanni in Fiore.

Posted On Sabato, 18 Gennaio 2020 18:13
Pagina 1 di 59

News dalla Calabria