Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 12 Novembre 2019
itenfrdees

Rubriche

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

La Città di Corigliano-Rossano ha aderito al mese della prevenzione promossa dall'AIRC per quanto riguarda il tumore al seno colorando di rosa, fino alla fine del mese di ottobre, il Palazzo San Bernardino di Rossano centro e il Castello Ducale di Corigliano. A sponsorizzare l’iniziativa, curata dalla responsabile dell’Ufficio Europa del comune unico: la dott.ssa Benedetta De Vita, sono la “AR Service” di Stefano Russo e la RS di Giuseppe Ruffo.

Posted On Sabato, 26 Ottobre 2019 09:13

L’Associazione Onlus Mattia Facciolla Bambini Cardiopatici il prossimo 28 ottobre alle 16.30 donerà alla Questura di Cosenza una postazione DAE che consiste in un defibrillatore semiautomatico (spesso abbreviato con DAE, defibrillatore automatico esterno). La donazione alla Questura rientra in una delle mission dell’Associazione quella cioè di costruire, nel tempo un network denominato” Territorio Cardio protetto”.

Posted On Venerdì, 25 Ottobre 2019 15:54

Gli italiani vanno pazzi per la pasta. Adorano in particolare le penne e gli spaghetti, mentre per quanto riguarda le ricette in cui godersi il proprio piatto preferito, la carbonara batte tutti. Un buon piatto di spaghetti pomodoro e basilico è un modo sano ed equilibrato per fare il pieno di energia e di buon umore e, bilancia alla mano, non è neppure un insulto alla linea. In occasione del World Pasta Day, che si celebra venerdì 25 ottobre, facciamo il punto sulle preferenze degli italiani e sulle indicazioni dei nutrizionisti. Al consumo di pasta e alle preferenze dei nostri connazionali è dedicato uno studio realizzato da BVA Doxa per The Fork, condotto in modalità CAWI (Computer Assisted Web Interviewing), su un campione rappresentativo della popolazione italiana composto da 600 rispondenti di età compresa tra i 18 e i 64 anni.

Posted On Venerdì, 25 Ottobre 2019 09:48

Cavalcare i luoghi comuni è sempre stata prerogativa di chi, desideroso di visibilità, ha sfruttato la credulità popolare. Siamo già abituati a pranoterapeuti, chiromanti, esoteristi di quart’ordine e persino ai terrapiattisti. Ma c’è di peggio: i nuovi apocalittici, che cercano nel progresso le cause di improbabili catastrofi prossime venture. Per qualche anno ci siamo sorbiti le fake sulle scie chimiche. Ora è il momento delle false informazioni sul 5G. Di ciò, probabilmente, è un esempio il convegno previsto lunedì 28 ottobre al salone degli specchi della Provincia di Cosenza, in qui si parlerà dei rischi connessi a questa nuova tecnologia. Sia chiaro che non esiste nessun documento ufficiale che attesti come e quanto il 5G faccia male. Chi sostiene il contrario è, nella migliore delle ipotesi, un ignorante. La scienza ufficiale si è espressa attraverso l'Istituto Superiore della sanità (Iss). Quest’ultimo, in un’audizione alla Camera ha chiarito che gli impianti 5G, per le loro caratteristiche, comportano meno pericoli per la salute rispetto alle attuali tecnologie.

Posted On Venerdì, 25 Ottobre 2019 07:50
Pagina 7 di 72