Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 25 Settembre 2020
itenfrdees

"E’ paradossale che un segretario di federazione del partito democratico, quale Luigi Guglielmelli, vada contro la linea politica dettata dal segretario e dalla segreteria nazionale del partito. Lui e chi con lui grida oggi allo scandalo delle scelte politiche effettuate dal gruppo dirigente nazionale, sono gli stessi soggetti che tanto hanno avuto dal PD e che tanta perdita di credibilità hanno dato. Ma non solo, sono le stesse facce che hanno imposto i candidati alle passate parlamentari ottenendo il peggior risultato in tutta Italia."

Posted On Mercoledì, 04 Dicembre 2019 04:49

"Manna e il suo “uovo di colombo”. Non è tempo di polemiche tra le forze politiche sul tema delle finanze del Comune, in attesa di capire quale sarà la linea di difesa del sindaco di Rende, Marcello Manna sui pesanti rilievi mossi dalla Corte dei Conti. Un'eventuale decisione di dissesto sarebbe una iattura per tutti, date le conseguenze nei confronti dei cittadini e di tutti gli operatori economici che da questa decisione verrebbero penalizzati."

Posted On Giovedì, 28 Novembre 2019 17:29

"E’ finita la narrazione su Cosenza, città bellissima, europea e accogliente, che questa amministrazione aveva rifilato in questi lunghi otto anni ai cosentini. La città è fallita grazie a questo sindaco e a poco valgono i proclami delle ultime ore su un PIL cresciuto e relativo alle sole opere pubbliche realizzate in città e per la quali adesso non c’è un euro per la loro manutenzione. La stampa farebbe bene a chiedere ai cosentini se hanno mai avuto la sensazione che questa crescita riguardasse anche le loro tasche. Una città povera, inospitale, invivibile e per di più in dissesto. Cosa doveva capitarci di peggio?" 

Posted On Giovedì, 28 Novembre 2019 09:03

Il consigliere comunale Carlo Guccione è intervenuto per dichiarazione di voto dei punti due e tre all’Odg del Consiglio comunale di Cosenza: “Come volevasi dimostrare dopo la dichiarazione di dissesto al Comune di Cosenza, oggi è arrivata una pratica di aumentato di Imu e Tasi per gli alloggi costruiti e non venduti. Un vero e proprio salasso che pagheranno i cosentini e gli imprenditori di questa città. Per queste ragioni abbiamo espresso voto contrario al punto due dell’ordine del giorno del Consiglio comunale “Deliberazione delle aliquote imposte e tasse locali ai sensi del D.lg.vo 267/2000 - art 251, comma 1”.

Posted On Martedì, 26 Novembre 2019 09:02
Pagina 8 di 19

News dalla Calabria