Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 10 Dicembre 2019
itenfrdees

Pd, finalmente Roma batte un colpo, commissariato il partito in Calabria, incerta la ricandidatura del Governatore Oliverio

Posted On Giovedì, 17 Gennaio 2019 07:46
Marco Minniti Marco Minniti

Finalmente a Roma si sono resi conto a quale livello sia sprofondato il Pd calabrese, gestito e governato da pochi gerarchi che lo hanno praticamente distrutto e raso al suolo. Finalmente a Roma hanno avuto il coraggio di commissariare il partito e di toglierlo dalle grinfie di pochi gerarchi che non hanno mai inteso dare spazio alle nuove generazioni e che hanno gestito il partito come se fosse una loro esclusiva proprietà. Finalmente un atto di coraggio. Meglio tardi che mai.

L'augurio è quello che questo commissariamento possa chiudere definitivamente una stagione triste e squallida e possa allontanare chi con il Pd ha pensato solo alla poltrona e ad impedire sistematicamente che giovani preparati e capaci potessero avere qualche spiraglio di crescita. La coraggiosa decisione del commissariamento è stata assunta al termine del vertice voluto da Matteo Orfini. Nessun peso è stato concesso all'appello dei circa 180 segretari di circolo che avevano chiesto il non commissariamento.

Indubbiamente il commissariamento pone anche in discussione l'auotocandidatura del Governatore Oliverio. Considerando che al vertice nazionale del partito le critiche dei colonnelli di Oliverio per il silenzio sulla sua vicenda giudiziaria sono risultati alquanto indigeste ne consegue che il commissario potrebbe anche decidere di non puntare più sul Governatore Oliverio. Vi è anche chi sostiene che tale scelta sia stata anche il frutto di pressioni da parte di Marco Minniti e Luca Lotti, due nomi pesanti del Pd, stanchi delle divisioni del partito in Calabria e soprattutto dei continui cambi di casacca dei gerarchi calabresi.

Basti solo accennare a come è stato tradito lo stesso Marco Minniti dal partito calabrese quando si paventò l'ipotesi di una sua candidatura alla segreteria nazionale prontamente ritirata dallo stesso Minniti che certamente non è uno che dimentica le offese ricevute. E a nulla è valso il repentino posizionamento, come sempre, del Governatore Oliverio sul carro del vincitore, cioè il carro di Nicola Zingaretti, Governatore della Regione Lazio e favorito per la poltrona di segretario nazionale del Pd.

Probabilmente il Pd potrebbe essere prossimo ad una svolta. Questo l'augurio di chi ancora crede nel partito e spera in una sua rinascita non possibile se non verranno messi alla porta i gerarchi che lo hanno colonizzato e raso al suolo.


Redazione

 

 

 

 

Rubriche

News dalla Calabria

  • L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola
    E’ tra le mura del santuario di San Francesco di Paola e in totale spirito natalizio che nasce la collaborazione tra la società Aon, nella persona di Francesco Trebisonda, e il fashion designer Claudio Greco. Un atto di fede e generosità da parte di entrambi. L’albero di Natale infatti è stato donato da Francesco Trebisonda e decorato dallo stilista Claudio Greco. La società Aon si occupa di fornire supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire…
    Sabato, 07 Dicembre 2019 09:00
  • "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata
    Orsomarso, dal 2016, nella rete dell'iniziativa Telethon "I Comuni del cuore", cioè tra quegli enti locali che si schierano, attraverso azioni concrete, al fianco di chi lotta ogni giorno contro una malattia genetica rara. La Giunta comunale della cittadina tirrenica cosentina ha delibereto una donazione di 1.500,00 euro, attingendo al fondo realizzato con le indennità che l’intero consiglio sta lasciando mensilmente nelle casse del comune. In questo modo si potranno acquistare i cuori di cioccolata da donare agli alunni del…
    Venerdì, 06 Dicembre 2019 08:54
  • Cosenza, IIS "Da Vinci - Nitti", Aula Magna, 12 e 13 dicembre, "Corso di formazione sull’Educazione alla Cittadinanza Globale" Cosenza, IIS "Da Vinci - Nitti", Aula Magna, 12 e 13 dicembre, "Corso di formazione sull’Educazione alla Cittadinanza Globale"
    “L’educazione ci permette di capire in profondità che quello che ci accomuna è l’essere cittadini della comunità globale e che le nostre sfide sono interconnesse”. (BanKi-moon, Segretario Generale ONU). Il corso affronta il tema della cittadinanza globale, partendo dall'Agenda 2030 ONU per lo Sviluppo sostenibile e dalle problematiche connesse ai flussi migratori; e vuole esser parte di un percorso di avvicinamento alla futura disciplina Educazione civica (Legge n.92/2019).
    Giovedì, 05 Dicembre 2019 10:56