Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 27 Gennaio 2020
itenfrdees

9 gennaio 2020 - WOLFNET SILA - Misure coordinate per la tutela del lupo nel Parco nazionale della Sila

Posted On Domenica, 05 Gennaio 2020 12:11

La conferenza stampa è l’occasione per presentare la relazione della prima fase del progetto Wolfnet SILA - Misure coordinate per la tutela del lupo nel Parco Nazionale della Sila, che si sviluppa in un’attività di ricerca triennale a fini gestionali, che renda possibile l’attuazione concreta, condivisa e su vasta scala, di un sistema di monitoraggio, conservazione e gestione in grado di assicurare sul lungo termine la conservazione del lupo nell’areale del Parco, e il contenimento degli eventuali conflitti che sul territorio possono generarsi.

Il progetto è finanziato dall’Ente Parco attraverso fondi messi a disposizione della Direttiva del Ministero dell’Ambiente “impiego prioritario delle risorse finanziarie assegnate ex cap. 1551: indirizzo per le attività dirette alla conservazione della biodiversità. Attuazione interventi”, è realizzato da Legambiente Onlus in collaborazione con GREENWOOD Soc. Coop e CAMMINASILA e si avvale del contributo del Parco nazionale della Majella e della Rete Wolfnet delle aree protette, dei Carabinieri Forestali e dell’Università di Roma.

Durante la giornata saranno presentate le prime informazioni, raccolte sul campo attraverso un Protocollo di monitoraggio standard utilizzato da tutti i gruppi di ricerca della Rete Wolfnet attivi nelle aree protette italiane, relative alla distribuzione e consistenza della popolazione di lupo nel Parco utilizzando parametri di monitoraggio in grado di individuare i segni di presenza della specie: wolf-howling, fototrappolamento e rilevamento indiretto di tracce.

“Sala Petraglia” Camera di Commercio di Cosenza - Via Calabria 33

09 Gennaio 2020 ore 10:30

Interverranno

Francesco Curcio, Presidente Ente Parco Nazionale della Sila
Francesco Falcone, Presidente Legambiente Calabria
Giorgio Maria Borrelli, Comandante Carabinieri Forestali Calabria
Pietro Maffei, Direttore Associazione Regionale Allevatori della Calabria
Francesca Crispino e Giacomo Gervasio, GREENWOOD Soc. Cop.
Barbara Carelli, Funzionario tecnico, Ente Parco Nazionale della Sila

Coordina
Antonio Nicoletti, Responsabile nazionale Aree Protette e Biodiversità Legambiente

News dalla Calabria