Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 11 Dicembre 2019
itenfrdees

Sanità, appello del consigliere regionale Giuseppe Giudiceandrea al ministro Speranza

Posted On Martedì, 12 Novembre 2019 09:56
Giuseppe Giudiceandrea Giuseppe Giudiceandrea

"Rivolgo un appello al Ministro della Salute Roberto Speranza, persona sensibile ai richiami dei territori, affinché non metta in pratica un provvedimento scellerato emanato da chi lo ha preceduto e che vede specialisti in Chirurgia della Regione Veneto giungere in Calabria. Un atto che umilia centinaia di professionisti del settore e di cui questa regione non ha bisogno. Non dobbiamo certo nasconderci dietro un dito, le cose da fare nel settore sanitario in Calabria sono tante ma non si può e non si deve mettere in dubbio il valore di questi medici."

E' quanto scrive in un comunicato Giuseppe Giudiceandrea, consigliere regionale e capogruppo Democratici e progressisti. "C’è un innegabile problema delle strutture, una burocrazia asfissiante, tempi di attesa lunghissimi ma il personale medico e paramedico del nostro territorio è di primo ordine. Quello di cui ha bisogno questa regione è un Piano sanitario ma al momento, a causa del commissariamento del settore, è impossibile e il cosiddetto “Decreto Calabria”, voluto dal precedente ministro Grillo ha aggravato le cose, permettendo, inoltre, alla Regione Veneto di inviare medici specializzati in Chirurgia nella nostra regione come se dovessero insegnare chissà cosa a chi."

"Chiedo al Ministro Speranza di rivedere questa che suona come un’offesa a chirurghi e medici di primo livello. Chiedo accoratamente di mettere mano ad un commissariamento della Sanità pieno di contraddizioni che impedisce le assunzioni persino allo stesso commissario. La Calabria ha bisogno di gestire al proprio interno il settore perché si rischia un vero e proprio collasso."

"Faccio notare al Ministro della Salute che gli anni di commissariamento della Sanità non hanno prodotto nessuno degli effetti sperati. C’è bisogno di nominare nuovi manager capaci e che conoscano il territorio e i suoi professionisti. Non c’è bisogno di medici che giungono da altre regioni, c’è bisogno di tornare sulla strada che può portarci ad una normalità. Sono sicuro che il Ministro Speranza non resterà sordo davanti alle tante segnalazioni che sta ricevendo dalla nostra terra."

 

 

Rubriche

News dalla Calabria

  • Franco De Benedittis, Sergio Mazzuca e Gerardo Sacco a sostegno della Fondazione il Cuore in una Goccia Onlus Franco De Benedittis, Sergio Mazzuca e Gerardo Sacco a sostegno della Fondazione il Cuore in una Goccia Onlus
    Si è tenuta venerdì 6 dicembre, presso il Regal Garden di Cosenza,l a serata di beneficenza a sostegno del Cuore in una Goccia, la Fondazione Onlus che sostiene le mamme e le famiglie che ricevono in gravidanza una diagnosi prenatale di patologia del proprio bambino, fornendo loro un supporto Medico-scientifico, Familiare- Testimoniale e Spirituale, lungo tutto il percorso di accoglienza, cura e accompagnamento dei loro bambini.
    Martedì, 10 Dicembre 2019 08:28
  • L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola
    E’ tra le mura del santuario di San Francesco di Paola e in totale spirito natalizio che nasce la collaborazione tra la società Aon, nella persona di Francesco Trebisonda, e il fashion designer Claudio Greco. Un atto di fede e generosità da parte di entrambi. L’albero di Natale infatti è stato donato da Francesco Trebisonda e decorato dallo stilista Claudio Greco. La società Aon si occupa di fornire supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire…
    Sabato, 07 Dicembre 2019 09:00
  • "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata
    Orsomarso, dal 2016, nella rete dell'iniziativa Telethon "I Comuni del cuore", cioè tra quegli enti locali che si schierano, attraverso azioni concrete, al fianco di chi lotta ogni giorno contro una malattia genetica rara. La Giunta comunale della cittadina tirrenica cosentina ha delibereto una donazione di 1.500,00 euro, attingendo al fondo realizzato con le indennità che l’intero consiglio sta lasciando mensilmente nelle casse del comune. In questo modo si potranno acquistare i cuori di cioccolata da donare agli alunni del…
    Venerdì, 06 Dicembre 2019 08:54