Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 13 Novembre 2019
itenfrdees

Rubriche

« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Eugenio Aceto (FI): Basta slogan sullo stadio "Marco Lorenzon"

Posted On Venerdì, 08 Novembre 2019 10:12

"Il nostro unico interesse è che la squadra del RENDE CALCIO torni a giocare il prima possibile a Rende e che il Progetto del nuovo Stadio rispetti tutte le Norme di legge e le prescrizioni della Lega Calcio. Non accettiamo lezioni di diritto e di regole da chi è stato bocciato dalla Città, da chi non rispetta i propri colleghi. Il nervosismo della minoranza di stasera ha confermato la loro incapacità di confrontarsi, di non conoscere il vero significato del PUBBLICO INTERESSE e di non voler costruire un futuro importante per la nostra Città."

E' quanto dichiara il consigliere comunale di Rende Eugenio Aceto durante il suo intervento al consiglio comunale straordinario, fortemente voluto dall’opposizione per far chiarezza su una vicenda della storia calcistica della città, il “caso”del Marco Lorenzon. "Forse il nostro errore è quello di provare a collaborare con i consiglieri d'opposizione - conclude Aceto - ma noi crediamo nella democrazia, probabilmente loro non sono mai stati abituati a praticarla."