Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 11 Dicembre 2019
itenfrdees

Klaus Davi: “Il Premio Borsellino approderà a San Luca nel 2020” 

Posted On Domenica, 27 Ottobre 2019 19:34

“Una speciale edizione del prestigioso premio nazionale Paolo Borsellino approderà a San Luca (Rc) nella primavera nel 2020 evento cui parteciperà anche il prefetto Franco Gabrielli, capo della Polizia di Stato.” Ad annunciarlo è Klaus Davi consigliere comunale del comune aspromontano, nonché imprenditore della comunicazione e Garante del riconoscimento stesso per l’area libri e cultura.

“IL curatore del premio Leo Nodari, il presidente del premio prefetto Luigi Savina e lo stesso capo della Polizia dottor Gabrielli hanno accettato con entusiasmo la mia proposta." Klaus Davi ha lanciato l’idea sabato scorso a Pescara, nel corso dell’edizione nazionale del Premio, che ha raccolto anche il forte consenso di centinaia di ragazzi delle scuole di Pescara che hanno accompagnato con entusiasmo e calore la prestigiosa manifestazione che si svolge da ben 24 anni.

Tra i premiati dell’ultima edizione oltre al Capo della Polizia Gabrielli, Leonardo Guarnotta membro del pool anti mafia con Falcone e Borsellino, il procuratore capo di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri, il procuratore aggiunto Alessandra Cerreti ora in forze a Milano, i questori di Napoli e Palermo Alessandro Giuliano e Renato Cortese, il capo facente funzione della procura di Roma, Michele Prestipino. All’evento pescarese ha partecipato anche Manfredi Borsellino, figlio del giudice trucidato da ‘Cosa Nostra’.

 

 

Rubriche

News dalla Calabria

  • Franco De Benedittis, Sergio Mazzuca e Gerardo Sacco a sostegno della Fondazione il Cuore in una Goccia Onlus Franco De Benedittis, Sergio Mazzuca e Gerardo Sacco a sostegno della Fondazione il Cuore in una Goccia Onlus
    Si è tenuta venerdì 6 dicembre, presso il Regal Garden di Cosenza,l a serata di beneficenza a sostegno del Cuore in una Goccia, la Fondazione Onlus che sostiene le mamme e le famiglie che ricevono in gravidanza una diagnosi prenatale di patologia del proprio bambino, fornendo loro un supporto Medico-scientifico, Familiare- Testimoniale e Spirituale, lungo tutto il percorso di accoglienza, cura e accompagnamento dei loro bambini.
    Martedì, 10 Dicembre 2019 08:28
  • L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola
    E’ tra le mura del santuario di San Francesco di Paola e in totale spirito natalizio che nasce la collaborazione tra la società Aon, nella persona di Francesco Trebisonda, e il fashion designer Claudio Greco. Un atto di fede e generosità da parte di entrambi. L’albero di Natale infatti è stato donato da Francesco Trebisonda e decorato dallo stilista Claudio Greco. La società Aon si occupa di fornire supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire…
    Sabato, 07 Dicembre 2019 09:00
  • "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata
    Orsomarso, dal 2016, nella rete dell'iniziativa Telethon "I Comuni del cuore", cioè tra quegli enti locali che si schierano, attraverso azioni concrete, al fianco di chi lotta ogni giorno contro una malattia genetica rara. La Giunta comunale della cittadina tirrenica cosentina ha delibereto una donazione di 1.500,00 euro, attingendo al fondo realizzato con le indennità che l’intero consiglio sta lasciando mensilmente nelle casse del comune. In questo modo si potranno acquistare i cuori di cioccolata da donare agli alunni del…
    Venerdì, 06 Dicembre 2019 08:54