Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 25 Settembre 2020
itenfrdees

Nasce la Federazione Riformista, ieri si è svolta la prima assemblea

Posted On Giovedì, 24 Ottobre 2019 17:03

Si è tenuta ieri presso il Museo del Presente di Rende la prima Assemblea della Federazione Riformista, il nuovo movimento politico nato dall’unione delle associazioni di matrice rifomista e socialista presenti in Città: Insieme per Rende, Rende Riformista, Rende Avanti, Riprendiamoci Rende e Generazione Urbana.

Un’assemblea molto partecipata, tante sono stare le proposte e le idee avanzate dai presenti. La serata, moderata da Erika Imbrogno, è stata introdotta dalle relazioni dei coordinatori della Federazione Riformista, Lorenzo Principe e Mauro Stellato, che hanno illustrato i motivi della nascita del nuovo movimento e l’importanza del progetto politico che ha come scopo quello di formare e lanciare una nuova classe dirigente riformista rendese.

Dopo le relazioni dei coordinatori sono intervenuti i due giovani consiglieri comunali del nuovo movimento, il Capogruppo in Consiglio Comunale Michele Morrone e Rossana Ferrante, i quali hanno esposto l’attività del gruppo Consiliare della Federazione Riformista: Caso Rifiuti e Stadio Lorenzon, la questione riguardante l’ospedale privato e pubblico, il problema dei conti pubblici.

A seguire è stato aperto il dibattito ai presenti in sala in tanti sono intervenuti per dare slancio e sostegno alla nascente formazione politica, tra i quali: Francesco Midulla, Mirko Di Maria, Gianluca De Rango, Divina Falbo, Clelio Gelsomino, Mimmo Talarico, Franco D’Ambrosio e Sandro Principe, quest’ultimo ha fatto i complimenti ai giovani riformisti per l’iniziativa, invitandoli a proseguire su questo indirizzo e a portare avanti i valori e i principi riformisti.

Infine l’ufficio di presidenza della Federazione Riformista ha proposto la dott.ssa Galasso come Presidente dell’Assemblea riformista, la quale è stata eletta all’unanimità dei presenti.

 

 

 

 

 

 

News dalla Calabria