Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 09 Dicembre 2019
itenfrdees

Maximiliano Granata (Legalità Democratica): Una Fake News il dissenso di nuovi leghisti alla candidatura di Mario Occhiuto. I soliti blog dei sinistri, contrari alla Lega di Salvini

Posted On Mercoledì, 09 Ottobre 2019 09:00
Maximiliano Granata Maximiliano Granata

Il consigliere comunale della città di Cosenza della Lega Vincenzo Granata, come primo consigliere ad avere aderito alla Lega, nella Regione Calabria, in una città capoluogo di provincia, ha sempre sostenuto Mario Occhiuto nella sua azione di governo e ha avuto modo di apprezzarne le sue qualità. Nella sua dichiarazione il “consigliere comunale Lega”, aveva specificato che Mario Occhiuto rappresentava un elemento di resistenza al giustizialismo del maestro Nicola Morra il quale aveva sfruttato la retorica della “denuncia” per denigrare l’avversario politico “vedi i continui attacchi di Nicola Morra al leader nazionale della Lega Matteo Salvini”.

"Si ha il dovere di reagire alla politica dei sinistri, grillini e Pd, con fermezza e senza mezzi termini - aveva aggiunto Vincenzo Granata specificando infine che “ci sono molti colleghi consiglieri, amministratori e militanti della Lega nella Regione Calabria, che apprezzano l’azione di buon governo di Mario Occhiuto”. Fin qui le ultime dichiarazioni di esponenti della Lega a sostegno della candidatura di Mario Occhiuto a Presidente della Regione Calabria, evidenziando che Vincenzo Granata, ha raccolto il consenso di 25 amministratori della provincia di Cosenza, nelle ultime elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale.

"Il dissenso di numerosi nuovi leghisti che si dicono pronti ad abbandonare il sostegno alla Lega nell’ipotesi della candidatura di Mario Occhiuto alla Presidenza della Giunta Regionale della Calabria, che circola in queste ore su alcuni blog dei sinistri, è una evidente Fake News. Con Mario Occhiuto nella nostra qualità di amministratori siamo abituati da oltre otto anni agli attacchi dei denunciatori Grillini e di soggetti che appartengono a questo mondo  dei gruppi antagonisti, i cosiddetti diffamatori idrofobi on line."

"La Regione nei suoi anni di storia ha dimostrato di non essere capace di gestire. La politica si fa nei Comuni, con i Comuni, con chi il territorio lo conosce, lo vive e lo ama soprattutto. Dobbiamo Trasformare la Regione in un laboratorio politico per le nuove future elezioni alla guida del paese." Anche io sono a conoscenza che “ci sono molti consiglieri e amministratori della Lega che apprezzano l’azione di buon governo di Mario Occhiuto”. Un centrodestra unito è la garanzia di una vittoria. Questa condizione può essere facilmente trovata nell'indicazione di Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza, quale candidato unitario, superando logiche di partito."

Il Presidente dell'Associazione Legalità Democratica, Maximiliano Granata

Rubriche

News dalla Calabria

  • L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola L’Albero della Pace, decorato dal fashion designer Claudio Greco, illumina il santuario di Paola
    E’ tra le mura del santuario di San Francesco di Paola e in totale spirito natalizio che nasce la collaborazione tra la società Aon, nella persona di Francesco Trebisonda, e il fashion designer Claudio Greco. Un atto di fede e generosità da parte di entrambi. L’albero di Natale infatti è stato donato da Francesco Trebisonda e decorato dallo stilista Claudio Greco. La società Aon si occupa di fornire supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire…
    Sabato, 07 Dicembre 2019 09:00
  • "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata "I Comuni del cuore". Orsomarso anche quest’anno aderisce all'iniziativa Telethon contro le malattie genetiche rare regalando agli alunni orsomarsesi un cuore di cioccolata
    Orsomarso, dal 2016, nella rete dell'iniziativa Telethon "I Comuni del cuore", cioè tra quegli enti locali che si schierano, attraverso azioni concrete, al fianco di chi lotta ogni giorno contro una malattia genetica rara. La Giunta comunale della cittadina tirrenica cosentina ha delibereto una donazione di 1.500,00 euro, attingendo al fondo realizzato con le indennità che l’intero consiglio sta lasciando mensilmente nelle casse del comune. In questo modo si potranno acquistare i cuori di cioccolata da donare agli alunni del…
    Venerdì, 06 Dicembre 2019 08:54
  • Cosenza, IIS "Da Vinci - Nitti", Aula Magna, 12 e 13 dicembre, "Corso di formazione sull’Educazione alla Cittadinanza Globale" Cosenza, IIS "Da Vinci - Nitti", Aula Magna, 12 e 13 dicembre, "Corso di formazione sull’Educazione alla Cittadinanza Globale"
    “L’educazione ci permette di capire in profondità che quello che ci accomuna è l’essere cittadini della comunità globale e che le nostre sfide sono interconnesse”. (BanKi-moon, Segretario Generale ONU). Il corso affronta il tema della cittadinanza globale, partendo dall'Agenda 2030 ONU per lo Sviluppo sostenibile e dalle problematiche connesse ai flussi migratori; e vuole esser parte di un percorso di avvicinamento alla futura disciplina Educazione civica (Legge n.92/2019).
    Giovedì, 05 Dicembre 2019 10:56