Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 27 Gennaio 2020
itenfrdees

Giovedì in FIERA. Le associazioni di categoria incontrano l’amministrazione di Rende

Posted On Venerdì, 04 Ottobre 2019 08:27

Ieri, giovedì 3 ottobre, presso la nuova area mercatale, l’amministrazione comunale ha incontrato i rappresentanti di alcune associazione di categoria per raccogliere le impressioni ed i suggerimenti atti ad ottimizzare questo già proficuo rapporto di collaborazione. “Siamo felici di constatare la vostra soddisfazione e la volontà di collaborare con l’amministrazione al fine di superare insieme le iniziali perplessità logistiche - dichiara l’Assessore Domenico Ziccarelli - il nostro intento è quello di valorizzare al massimo la capacità costruttiva di un atteggiamento collaborativo”. 

Quasi un’empatia tradotta in un gesto nobile e concreto da parte dei mercatali. Gli stessi, infatti, hanno devoluto una somma all’amministrazione che, la stessa, verserà ad una delle famiglie bisognose presenti nel nostro territorio. Un gesto che è segno di una “civiltà” con valori in crescendo, quasi controtendenza. 

Risolti gli iniziali inconvenienti, dettati dalla fretta di trovare una degna sistemazione a questo tradizionale appuntamento settimanale della nostra comunità, il mercato si è svolto in maniera più che regolare e si spera da riuscire a mantenere intatti i valori della collaborazione e del rispetto reciproco. L’Assessore Ziccarelli ricorda ai mercatali che l’appuntamento settimanale è stato raddoppiato in seguito alla richiesta degli stessi che ha trovato accoglimento vista la particolare attenzione che l’amministrazione riserva a questa categoria. Medesimo accoglimento ha riscontrato l’istanza di estendere l’orario di apertura, sino alle ore 18:00.

Ben 160 operatori erano presenti presso l’area esterna al museo del Presente ed altri operatori hanno inoltrato richiesta per aderire all’iniziativa. “Ci auguriamo - continua L’assessore Ziccarelli - che questa pacifica risoluzione di una querelle infinita, sia da sprone alle altre associazioni di categoria, per far sì che, questo tipo di atteggiamento, diventi il normale modus operandi nei rapporti tra amministrazione e cittadini. Presentare le criticità e le proposte per risolverle in maniera collaborativa e scevra da polemiche legate ad interessi altri rispetto ai bisogni della nostra comunità”.

I rappresentanti della polizia municipale, anch’essi presenti, hanno manifestatola volontà di collaborare il più possibile con l’attività degli ambulanti e, la stessa volontà, l’ha espressa anche la dott.ssa Isa Napoli, responsabile, presso il comune di Rende, della gestione e del controllo del personale, presente all’evento. “Ciò a cui si tende -conclude l’assessore Ziccarelli - è avvicinarsi il più possibile al raggiungimento di un equilibrio utile e costruttivo.

Assessorato alle attività produttive Città di Rende

 

 

 

 

News dalla Calabria