Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 19 Gennaio 2020
itenfrdees

E' morta Nadia Toffa. La conduttrice de "Le Iene" aveva 40 anni

Posted On Martedì, 13 Agosto 2019 08:38
Nadia Toffa Nadia Toffa

E' morta Nadia Toffa, dopo una lunga battaglia contro il cancro. La conduttrice e inviata delle Iene aveva 40 anni. Lo ha annunciato lo staff della trasmissione tv sulle proprie pagine social. Le Iene hanno dedicato un post commosso: "Qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, non perde mai. Hai combattuto a testa alta col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all'ultimo, fino a oggi. D'altronde nella vita hai lottato sempre. Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse é per questo che ci hai conquistati da subito. È stato un colpo di fulmine con te, Toffa".

Toffa ha raccontato lungamente la sua malattia sui social network, diventando un simbolo di forza e tenacia per molti malati. Il suo ultimo post su Instagram risale al primo luglio, prima del peggioramento della malattia. È una foto di lei, sempre sorridente, con il suo cagnolino totò. "Io e Totò unite contro l’afa ! E dalle vostre parti come va? Vi bacio tutti tutti tutti".

In pochi minuti, quando si è diffusa la notizia della sua morte, sotto quest'ultimo post si è riversato il cordoglio dei suoi follower. In meno di mezz'ora tremila commenti, e crescono ancora. Uno dei suoi interventi più discussi fu quando definì "il cancro un dono". Una definizione provocatoria, che a molti non piacque. Ma per lei era un modo per rivendicare la forza d'animo con cui reagire, da "guerrieri". Un atteggiamento che nel bene o nel male ha contraddistinto la sua lotta. Un sorriso alla volta.

 

News dalla Calabria