Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 25 Gennaio 2020
itenfrdees

On line la Quarta edizione dell'Atlante statistico dei Comuni

Posted On Sabato, 16 Febbraio 2019 08:55

L’Atlante Statistico dei Comuni, giunto alla sua quarta edizione, è da oggi on line con una nuova piattaforma web e una veste grafica aggiornata per offrire una migliore consultazione dell’informazione statistica disponibile al dettaglio comunale. A differenza delle precedenti edizioni, per consultare l’Atlante non serve alcuna installazione in locale, il che facilita molto la sua fruizione.

Le informazioni statistiche raccolte nella piattaforma web, prodotte sia dall’Istat sia da altri Enti appartenenti al Sistema Statistico Nazionale, sono articolate in 15 aree e oltre 40 sotto-aree tematiche cui corrispondono oltre 400 variabili statistiche comunali (declinabili per sesso, età, attività economiche, ecc.). Ogni serie di dati (al momento circa 150 in tutto) è poi arricchita da una raccolta di metadati che guidano l’utente verso una corretta lettura e interpretazione dei contenuti.

L’offerta informativa sarà ulteriormente ampliata nel corso dell’anno sia con nuove serie di dati e sia con l’aggiornamento di quelle già presenti: gli utenti ne saranno informati attraverso la sezione “Ultime novità” presente nella home della piattaforma. I dati possono essere aggregati e consultati secondo varie geografie territoriali: amministrative (Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni, Comuni capoluogo); a livello europeo (le quattro articolazioni previste dal Regolamento NUTS); funzionali nazionali ed europee (Sistemi locali del lavoro, distretti industriali, Functional Urban Areas); morfologiche (litoraneità, zona altimetrica, grado di urbanizzazione).

Le partizioni territoriali disponibili, documentate dal geo-glossario, possono essere liberamente selezionate attraverso opportuni filtri. Fondamentali sono anche il supporto cartografico che consente sia la rappresentazione su mappa delle statistiche consultate, sia la selezione a video di particolari porzioni di territorio di interesse dell’utente. L’Atlante Statistico dei Comuni è uno dei prodotti previsti dalla Convenzione stipulata tra l’Istat e l’Autorità di Gestione del PON “Governance e Capacità istituzionale 2014-2020”, relativa all’attuazione del Progetto “Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020”, che vede nel ruolo di soggetti proponenti l’Istat, il Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Agenzia per la Coesione Territoriale (Clicca qui...).

A cura dell'Ufficio Stampa Istat

 

 

 

News dalla Calabria