Menu

La primavera del cinema italiano dal 6 al 14 novembre, tra gli ospiti del red carpet Simona Izzo e Mario Martone

Sarà l’affascinate Jasmine Trinca ad aprire il “La Primavera del Cinema Italiano VIII edizione”. Giovane diva del cinema italiano musa di Nanni Moretti e reduce dal successo dell’ultima pellicola di Sergio Castellitto, ospite della prima serata del festival, sabato 7 novembre, alle ore 18.30 incontrerà il pubblico di Cosenza in una passeggiata lungo il Mab. A seguire, alle ore 20, sul palco del Supercinema Modernissimo, incontrerà il pubblico. Una conversazione con l’affascinante Jasmine Trinca per ripercorrere la sua brillante carriera.

Read more...

Nuovi servizi al Museo dei Brettii e degli Enotri. Oggi, 4 novembre presentazione alla stampa

Anche il Museo dei Brettii e degli Enotri, come il Castello normanno-svevo, è stato incluso dalla Regione Calabria nell'elenco dei beni della "Rete delle Eccellenze dei beni culturali regionali" a seguito dell'Avviso Pubblico per lo sviluppo di attività imprenditoriali all'interno delle filiere della valorizzazione del patrimonio e della produzione culturale", finanziato con fondi POR. Pertanto, la struttura museale si arricchirà di una serie di servizi che saranno gestiti dalla Società Museion S.R.L., soggetto privato individuato dalla stessa Regione attraverso procedura di evidenza pubblica, che ha partecipato alla selezione con una proposta progettuale concernente la valorizzazione del Museo dei Brettii e degli Enotri.

Read more...

A Marano Principato inaugurata la Pinacoteca d’Arte Moderna e premiati i vincitori della XXVIII^ Edizione del Premio Pandosia

Decretati i primi tre vincitori del Premio Pandosia 2015, il Premio in questa edizione è stato riprogettato dal team Pandosia eARTh che ha vinto la business competition del Progetto Giovani e Futuro Comune, promosso dall’associazione Gudwill in partnership con Fondazione Vodafone e Talent Garden Cosenza. Il tema dell’edizione 2015 “(R)innovare, niente nasce dal nulla, tutto nasce dalla terra”. 14 artisti hanno lavorato in 11 luoghi di Marano Principato, e sfidando le intemperie hanno creato sculture, murales, installazioni. Una settimana di residenza artistica accompagnata da laboratori con i bambini, workshop tematici, talk, concerti, spettacoli teatrali. Domenica primo novembre tour per le vie dell’arte, alla scoperta delle opere e conseguente scelta degli artisti vincitori.

Read more...

Giubileo della Misericordia... ma cos'è questa Misericordia?

Fin da bambino sopportò le prime offese “sei una bambina”. A 15 anni ebbe le sue prime relazioni sessuali con un uomo. Durante i 20 anni successivi furono incalcolabili. Appena prima di operarsi per diventare transessuale, una amica lo invitò ad un ritiro spirituale. “Dio mi ama? Ama me? Io pensavo che Dio amasse tutti, tranne gli omosessuali.” A Novembre nelle sale italiane la storia vera di Ruben Garcia, un omosessuale raggiunto dall’amore di Dio.

Read more...

Sabato 31 ottobre si inaugura al Castello Svevo la mostra di Giuseppe Gallo, artista cosentino tra i più apprezzati a livello internazionale

Vernissage sabato 31 ottobre, alle ore 19,00, al Castello Svevo, della personale di Giuseppe Gallo, uno degli artisti cosentini più noti e apprezzati a livello internazionale. La mostra, dal titolo “Giuseppe Gallo. Una notte ho provato a uccidere un sogno. Da allora non mi sono più svegliato”, resterà aperta al Castello Svevo fino al 7 gennaio 2016 ed è curata da Alberto Dambruoso, critico d’arte e curatore anche della residenza artistica “The Bocs art”.

Read more...

Il restauro della colonna dorica di Sasha Sosno caso di eccellenza al congresso nazionale dell'IGIIC della Venaria Reale

Il restauro della colonna dorica di Sasha Sosno, danneggiata nel 2013, restituita alla città nel maggio di quest’anno e parte dell’unicum, composto dalle tre colonne dell’artista franco-estone presenti nel MAB (Museo all’aperto Bilotti), è divenuto un caso di eccellenza di cui si è parlato nell’ambito di “Lo Stato dell’Arte”, XIII Congresso Nazionale del Gruppo Italiano dell’International Institute for Conservation (IGIIC) svoltosi nei giorni scorsi alla Venaria Reale, in provincia di Torino.

Read more...

La città di Cosenza è sui giornali di tutto il mondo, grazie alla nostra iniziativa sulla ricerca del Tesoro di Alarico

Una cosa incredibile e straordinaria. Tutti i principali giornali del mondo: dal The Time, al Telegraph, al Los Angeles Time, al Corriere della Sera, etc. Altri giornali: ungheresi, vietnamiti, tedeschi, australiani, etc. Molti giornalisti della stampa estera mi hanno chiesto come mai non si è concretamente effettuata in passato una vera campagna di ricerche, viste le fonti storiche e gli indizi. Così dichiara il sinsaco di Cosenza Mario Occhiuto.

Read more...

A Roma il prossimo 8 ottobre il prestigiosissimo Premio America, opera esclusiva del maestro orafo Gerardo Sacco

La cerimonia di conferimento del Premio America, promosso dalla Fondazione Italia USA, si terrà a Roma giovedì 8 ottobre 2015, alle ore 17, presso la Camera dei Deputati, Aula Gruppi Parlamentari, via Campo Marzio 78. I premiati per l’edizione 2015 sono Mario Andretti, pilota automobilistico, Nicola Bulgari, vicepresidente Bulgari, Stefania Giannini, ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Kathryn Iacocca, presidente Iacocca Foundation, Monica Maggioni, presidente Rai, Mario Moretti Polegato, presidente Geox, Paolo Nespoli, astronauta, Gabriella Pession, attrice, Uto Ughi, violinista, Vittorio Zucconi, direttore Radio Capital. Un premio speciale alla memoria è stato assegnato al cantante Frank Sinatra.

Read more...

Per la Giornata Mondiale del Rifugiato e del Migrante nelle librerie italiane il romanzo “Il cacciatore di meduse”, scritto da Ruggero Pegna, casa editrice Falco

Mentre viviamo ogni giorno il dramma di migliaia di migranti, che spesso si trasforma in tragedia, ecco l’incredibile storia di un bambino somalo e dei suoi amici migranti e miseri di tutto il mondo. Un racconto che, attraverso la loro voce, ci porta tra le sofferenze e i sogni di chi è misero o diverso, discriminato per il suo stato di povertà o per il colore della pelle. Una storia che approda sulle coste siciliane, in riva al mare cristallino di San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, dopo l’espiazione di un viaggio massacrante, nel deserto prima e, poi, a bordo di un barcone fino a Lampedusa.

Read more...

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione